Le pagelle del derby

Zazzi, così si esplode. Simonetto gladiatore,  Lercara timoroso, De Carolis e Pedrabissi subito nel tabellino. Tifosi biancorossi: voto 300

FRIGIONE 5
In ritardo sul primo gol, sorpreso sul suo palo in occasione del raddoppio. Bravo sul rigore ma i compagni non lo aiutano a evitare la terza marcatura lariana. 

SIMONETTO 7
Non sbaglia approccio nella bolgia del Sinigaglia: non è un caso che il suo storico soprannome – coniato dal giornalista Alberto Coriele – sia il “nato pronto”. Partita da gladiatore in fascia destra, fatta di sostanza, carattere e coraggio fino all’infortunio che lo costringe a uscire (dal 22’ GHIDONI 6: Subentra al posto di Simonetto ma, inaspettatamente, non va a giocare da terzino – suo ruolo – ma in ala. Dove non riesce a lasciare il segno, pur provandoci. Da segnalare un’ottima diagonale difensiva nei minuti finali).

RUDI 5,5
Un paio di svarioni difensivi, evitabili e da evitare, sia in fase di rinvio che di difesa. Resta negli occhi quel passaggio filtrante in contropiede non concretizzato da Lercara: peccato.

FERRI 5,5
I tre gol e il rigore concesso alla fine lo mandano appena sotto la sufficienza in una partita in cui la difesa biancorossa è rimasta alta ma, nelle poche occasioni in cui è stata punta, ha anche commesso errori. E il conto, al fischio finale, dice 3-1 Como.

ARCA 7
Difende con ordine e, lui solo, anche con precisione: decisivi due interventi nel primo tempo. In più spinge pure: suo il cross non trasformato da Battistello e alcune altre buone iniziative. Il suo 2018 è partito col piede giusto. 

BATTISTELLO 6
Una grande occasione non sfruttata in avvio: l’impressione è che, a differenza dell’opportunità capitata a Lercara, più di così non potesse fare e che il principale merito sia del portiere del Como. Nel resto della partita, pur senza acuti, combatte e offre riferimento a centrocampo.

MORAO 6
Fa il suo dovere: dare equilibrio e sostanza alla mediana. Il suo obiettivo è crescere anche in costruzione e, perché no, in inserimento.

PALAZZOLO 5,5
Una partita sotto tono, prima o poi, poteva capitare anche a lui: peccato succeda al Sinigaglia nel derby contro il Como (dal 38’ st DE CAROLIS 6: Quel gol e quell’esultanza, a partita ormai finita, fanno rima con speranza). 

ZAZZI 7,5
Lo abbiamo aspettato, finalmente è arrivato: al Sinigaglia è il migliore dei biancorossi mettendoci personalità, tecnica e pure fisico. Soprattutto, coraggio e intensità: le chiavi per far esplodere il suo – innegabile – talento.

LERCARA 4,5
Sbaglia l’occasione in avvio, perché la approccia con timore: non fa una scelta (tiro potente; pallonetto; dribbling) finendo per calciare contro Kucich. E la sua partita si conclude di fatto lì (dal 1’ st PEDRABISSI 6: Passa una ventina di minuti a chiamare palla e non a dettare i passaggi: sbagliato. Quando se ne rende conto cambia la sua partita, che impreziosisce con l’assist per De Carolis).

LA FERRARA 5
Un solo spunto, poi null’altro: all’esordio da titolare, purtroppo, prestazione impalpabile 
(dal 26’ st BA 6,5: Ci mette quello che ha: muscoli, corsa, voglia. Esattamente ciò che serve per centrare la salvezza).

TRESOLDI 6
I numeri non lo premiano: una vittoria, due pari, due sconfitte. Bisogna però essere sinceri, dicendo che la squadra che ha a disposizione è giovanissima e, dunque, povera di esperienza (oltre ad essere troppo leggera davanti…); ma, altrettanto, che ha un gioco, delle idee, un’anima. Perderà più partite di quante ne vincerà: ma questo Varese, così (e con dei gol), può salvarsi.

TIFOSI 300
Di numero e di voto. Dallo striscione di ringraziamento ai cugini (““Pesi Massimi, Erika vi ringrazia”), all’orgoglio con cui hanno cantato e sbandierato di fronte ai ben più numerosi avversari: prestazione da Varese.

Gabriele Galassi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...