Repossi-Ternana, è fatta

L’ala classe ’96 corona il sogno della serie B: al Varese entrano 25.000 euro. La società biancorossa gli augura in bocca al lupo, in Umbria invece si chiedono “chi è?”

La telenovela è arrivata all’ultima puntata: Andrea Repossi è partito dal Varese in direzione Ternana (terz’ultima in Serie B) per un doppio salto di categoria e il tanto agognato approdo tra i professionisti. La situazione si è sbloccata oggi: pochi minuti fa l’annuncio ufficiale da parte del Varese. Una trattativa che si è protratta per diverso tempo e che ha avuto momenti di tensione, come il faccia a faccia al Franco Ossola mercoledì scorso del presidente Sauro Catellani con il giocatore (che si è preso una strigliata dal numero 1) e l’agente del giocatore Gaetano Paolillo. Trasferimento effettivo con la messa nero su bianco della firma da parte del proprietario unico Paolo Basile, avvenuta già nei giorni scorsi. L’operazione è di 25.000 euro che, da regole federali, il Varese incasserà in quattro mesi: il 70% a febbraio, poi 10% al mese nei tre successivi.

Repossi lascia il Varese con 17 presenze e 3 gol all’attivo: esordio in campionato contro il Borgaro alla prima giornata d’andata, ultima partita ufficiale a Castellazzo Bormida il 3 dicembre con un cartellino rosso che lo ha tenuto fuori per le successive (e ultime) due giornate del girone d’andata. Nella pausa invernale, come noto, il rifiuto da parte di Repossi di allenarsi e rendersi disponibile per giocare, in modo da forzare il trasferimento. 

Repossi a Terni troverà come compagno anche il gallaratese classe ’84 Federico Piovaccari, arrivato alla Ternana nella finestra invernale come Giuseppe Statella (che gioca proprio nel ruolo di Repossi), classe ’88 con tanta Serie C alle spalle.

Nonostante il giocatore si sia rifiutato di allenarsi e giocare per il Varese (creando rabbia e delusione nei tifosi), nel comunicato stampa della società si legge “ad Andrea un grosso in bocca al lupo per la sua futura carriera dal club biancorosso”. Nel frattempo, invece, i siti umbri – nello specifico Umbriaon.it – si domandano (immedesimandosi nei tifosi rossoverdi) “e chi è?”.

VERSO L’INVERUNO – domenica a Masnago arrivano i gialloblù di mister Mazzoleni. Oggi il Varese si è allenato, domani riposo, poi programma completo fino a fine settimana. Cristian Monacizzo, che oggi ha effettuato una radiografia di controllo, resterà ai box almeno per un’altra partita; possibile invece il rientro di Nicolò Palazzolo per domenica.

Gabriele Galassi e Andrea Confalonieri

2 pensieri riguardo “Repossi-Ternana, è fatta”

  1. Io qualche altra decina di migliaia la risparmierei rescindendo brutalmente con Ferri, ma forse come uomo spogliatoio serve ancora (in campo NON PIU’)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...