Varese, vincono solo i tifosi

Tra Derthona e Varese finisce 1-1 al termine di 90′ orribili: botta e risposta in avvio, poi biancorossi anche i 10 da metà ripresa. I 200 tifosi in trasferta applaudono lo stesso

A Tortona vincono solo i tifosi del Varese (ancora in 200 in trasferta a 130 chilometri di distanza), che al triplice fischio applaudono la loro squadra pur dopo novanta minuti di calcio orribile: ai giocatori viene riconosciuto di trovarsi in una situazione societaria sempre più drammatica, ormai ai limiti dell’accettabile.
Il risultato finale contro il Derthona penultimo è 1-1, frutto di un botta e risposta in avvio di partita: Pedrabissi sblocca su rigore conquistato da Battistello (12’), Solinas fa 1-1 di testa al 16’. Poi, praticamente, il nulla fino alla fine – eccezion fatta per una clamorosa traversa dei piemontesi – con il Varese pure in 10 da metà ripresa (espulso Pedrabissi per somma di gialli) e così costretto a difendere il punticino.
In classifica i biancorossi restano ancora a +1 sui playout, con il Casale però che vince 2-5 a Inveruno e sale a quota 26 portandosi a -1 dalla Varesina e -2 dal Varese.

AL FAUSTO COPPI – Tresoldi deve affrontare diverse assenze (Palazzolo, Monacizzo, Ba, Rudi, Fratus) ma recupera Battistello dopo la squalifica, subito lanciato a metà con Morao e Zazzi. In avanti insieme a Pedrabissi e De Carolis c’è Lercara, dietro ai lati di Simonetto e Ferri spazio a Ghidoni e Balconi (ex della partita). In porta Bizzi. Stesso modulo, il 4-3-3, anche per i padroni di casa, penultimi in classifica.

PRIMO TEMPO – Avvio con leggera pressione del Derthona, poi alla prima folata il Varese conquista un calcio di rigore con Battistello: Pedrabissi spara dritto per dritto dal dischetto e fa 0-1 (12’). Non c’è però quasi nemmeno il tempo di esultare, perché i padroni di casa pareggiano subito il conto (16’): cross di Mazzocca dalla trequarti sinistra, Solinas taglia forte, anticipa tutti compreso Bizzi e incorna a rete il pari. Da qui, null’altro se non un cartellino giallo a Pedrabissi: all’intervallo è 1-1.

LA RIPRESA – Non accade molto di più nella ripresa. Il Varese al 4’ scocca il suo secondo tiro nello specchio (De Carolis da fuori, Murriero blocca senza difficoltà), poi colleziona espulsioni a raffica: apre il ds Merlin (12’), al 20’ Pedrabissi – dopo il diagonale in contropiede di Battistello parato da Murriero – su una ripartenza si becca il secondo giallo e Tresoldi, per proteste, lo accompagna negli spogliatoi. Da qui il Varese si chiude ancora di più a protezione del punto. Un rischio enorme, al 27’ (tiro di Personé dal dischetto su assist di Solinas, traversa piena), poi tanta difesa in attesa del fischio finale, che arriva dopo 5’ di recupero: un punto a testa per Derthona e Varese.

IL TABELLINO(STATISTICHE LIVE):
Derthona-Varese 1-1
Marcatori: nel pt Pedrabissi (V) dal 12′ su rigore, Solinas (D) al 16′.
DERTHONA (4-3-3): Murriero; Barcella, Moretto, Mazzocca, De Santis; Monteleone (Anibri dal 42′ st), Rebecchi (Di Fiore dal 29′ st), Echimov; Solinas (Dagnoni dal 37′ st), Busatta, Personé. A disposizione: Gramegna, Giordano, Zhuri, Speranza, Moretti, Mutti. All. Ascoli.
VARESE (4-3-3): Bizzi; Ghidoni, Simonetto, Ferri, Balconi; Morao, Zazzi, Battistello; Lercara, De Carolis, Pedrabissi. A disposizione: Frigione, Arca, Mondoni, Muca, Melesi, Zecchini, Mauro, M’Zoughi, Scapolo. All. Tresoldi.
Arbitro: Gianquinto di Trapani (Torraca e Della Monica di La Spezia).
NOTE – Spettatori: 220 (200 da Varese). Espulsi: Pedrabissi (V) al 20′ st per somma di gialli; Merlin e Tresoldi (V) per proteste. Ammoniti: Balconi e Battistello (V); Solinas e Echimov (D). Angoli: 5-0; fuorigioco: 2-1; tiri (in porta): 10 (4) – 6 (4); falli: 22-22; recupero: 1′ + 5′. 

LA CLASSIFICA
Gozzano 56, Como 54, Caronnese 50, Pro Sesto 47, Chieri 45, Bra 40, Folgore Caratese 39, Inveruno 34, Borgosesia 34, Pavia 31, Oltrepovoghera 30, Borgaro 30, Olginatese 29, Varese 28, Varesina 27, Casale 26, Arconatese 23, Seregno 20, Derthona 17, Castellazzo 14.
Le ultime due retrocedono, le ulteriori peggiori quattro vanno ai playout e altre due di queste scendono.

Gabriele Galassi

One thought on “Varese, vincono solo i tifosi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...