Il Varese non è salvo. Ma Catellani e Basile si sono incontrati

Vi stiamo raccontando in diretta la giornata di oggi, fondamentale per il futuro del Varese. Ecco tutti gli aggiornamenti, dal più recente e importante: nello studio dell’avvocato Eugenio Piccolo, Paolo Basile e Sauro Catellani si sono incontrati per trovare una soluzione in grado di sbloccare la situazione e affrontare le emergenze (tra queste la chiusura dell’acqua allo stadio avvenuta questa mattina).

Ore 20.45 – Un incontro c’è stato e si è tenuto nel tardo pomeriggio nello studio dell’avvocato Eugenio Piccolo. Intorno al tavolo, Sauro Catellani in compagnia di Stefano Salvatori (socio di Fulvio Catellani nella “Play in sport”) e Paolo Basile. Non presente, al contrario di quanto trapelato e ipotizzato, il finanziatore che sosterrebbe Sauro Catellani. Da parte di tutti c’è la consapevolezza delle difficoltà da affrontare e delle poche risorse per farlo e l’incontro, sereno, è stato l’occasione per esplorare nuove e diverse possibilità: la proposta di Sauro Catellani sarebbe quella di estendere la compagine sociale, ovvero di aprire la società ad altre persone per affrontarne i problemi.
Avendo incassato la disponibilità di Basile, sarà questa la pista su cui ci si muoverà, con la consapevolezza di avere tempi strettissimi per agire viste le emergenze da affrontare. La prima sarà quella di riattivare l’acqua allo stadio, staccata dal fornitore questa mattina: Sauro Catellani se ne occuperà già domani. Nei primi giorni di settimana prossima Catellani e Basile si incontreranno ancora. Nel frattempo i tifosi, che stanno seguendo con apprensione l’evoluzione della situazione biancorossa, non faranno mancare il loro sostegno a mister Paolo Tresoldi e ai suoi giocatori, che con massimo impegno pur nelle difficoltà stanno preparando la sfida salvezza di domenica contro l’Oltrepovoghera.

19.30 – Oggi allo stadio insieme a Sauro Catellani c’era anche l’imprenditore che potrebbe salvare il Varese. Ma non c’era Paolo Basile, semplicemente perché non era prevista la sua presenza in sede: un incontro sarebbe invece in corso altrove in questo momento.

19.00 – oggi era anche in programma un incontro tra i giocatori e un rappresentante dell’associazione calciatori per discutere della situazione: come noto la squadra ha indietro i rimborsi di novembre e dicembre. L’incontro è stato però posticipato di un paio di giorni. Si attendono sviluppi dal fronte societario.

17.45 – Sauro Catellani poco fa è stato allo stadio: la situazione resta in movimento. Nel frattempo un aggiornamento sull’acqua “tagliata” al Franco Ossola: c’è stato un contatto tra lo stesso Catellani e il sindaco Galimberti anche se ricordiamo che l’interlocutore per riallacciare il contatore è il fornitore A2A. Come successe a maggio bisognerà versare un acconto e concordare un nuovo piano di rientro. E va fatto entro domenica, altrimenti il Varese non potrà giocare contro l’Oltrepovoghera.

17.30 – Non c’è ancora stato l’incontro decisivo per sbloccare la situazione societaria. Incontro che però resta in programma. A Varesello è finito l’allenamento della prima squadra e l’amichevole in famiglia tra Juniores e Allievi; ora è il turno di altri gruppi del settore giovanile. L’attesa visita alle strutture di Catellani con il suo finanziatore fin qui non c’è stata.

16.15 – La prima squadra si sta allenando a Varesello dopo che stamattina, come vi abbiamo raccontato, è stata staccata l’acqua allo stadio. Sul centrale i grandi, allenamento in corso su un altro campo per la Juniores, a breve arriveranno anche alcune squadre del settore giovanile (mentre altre si stanno allenando allo stadio e andranno poi a casa a fare la doccia). Voci in circolazione, che stiamo il verificando, vorrebbero che sia in corso il vertice nello studio dell’avvocato Piccolo.

ore 15 – Oggi il finanziatore di Sauro Catellani è in città: in programma un incontro dall’avvocato Piccolo e la visita di stadio e Varesello. O si trova l’accordo con Paolo Basile per prendere le quote societarie oppure potrebbe saltare tutto con il conseguente passo indietro di Catellani. Vi teniamo aggiornati in diretta.

Andrea Confalonieri e Gabriele Galassi

One thought on “Il Varese non è salvo. Ma Catellani e Basile si sono incontrati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...