Varese-Gozzano 1-1 FINALE

Un Varese gagliardo ferma la capolista Gozzano: 1-1 il finale al Franco Ossola, con i biancorossi che avrebbero meritato la vittoria molto più dei primi della classe. Vantaggio ospite sull’unico tiro del primo tempo, pareggio da urlo di Palazzolo in azione solitaria, nella ripresa un palo clamoroso di Lercara di testa. Solo nel finale un po’ di sofferenza per i biancorossi, che hanno però portato in fondo il risultato. Un altro punto, che vale uno in classifica ma molto di più nella testa. E con questo pubblico meraviglioso, carico dall’inizio alla fine, la salvezza sul campo si può centrare.

State con noi. A seguire sull’anticonf@rmista:
LA PARTITA
LE PAGELLE
IL COMMENTO

50′ – FINISCE QUI: il Gozzano si salva al Franco Ossola, solo 1-1 per un gran Varese.
49′ – Angolo per il Varese: la difesa ospite se la cava.
45′ – 5′ di recupero.
44′ – Arca non ce la fa più: cambio, dentro Balconi.
42′ – Super giocata difensiva di Arca.
38′ – Secondo cambio biancorosso: esordio per Muca, che rileva Battistello.
35′ – Adesso il Varese sta facendo fatica. Ma difende compatto e attento.
34′ – Segato batte col corpo all’indietro, palla alle stelle.
32′ – Ammonito Filomeno: fallo su Messias in aiuto alla difesa.
28′ – PERICOLO GOZZANO: corpo a corpo Ferri-Capogna, il capitano sbaglia ma rimedia, poi Guitto manda largo da buona posizione.
28′ – Cambio Varese: dentro Filomeno per De Carolis.
21′ – Secondo giallo per il Gozzano: ammonito Guitto.
20′ – PERICOLO GOZZANO: cross tagliato da sinistra, Messias devia all’angolino, Bizzi capisce in anticipo e blocca a terra.
18′ – Un giallo anche per il Gozzano! Ammonito Messias.
16′ – Ammonito Arca: altra scelta più che discutibile dell’arbitro che sta facendo saltare i nervi a tutto il Franco Ossola.
14′ – GOL ANNULLATO AL VARESE: palla nello spazio per De Carolis che conclude in rete, il guardalinee ha però la bandierina alzata (dopo qualche tentennamento). Dubbi.
11′ – PALO VARESE!!! Apertura da fenomeno di Palazzolo nello spazio per Ghidoni che arriva a tutta birra e crossa perfetto di prima: Lercara taglia e incorna, palo pieno!
7′ – Cross di Morao, De Carolis si avvita e la trova ma non riesce a dare potenza.
4′ – Segato conclude alto.
2′ – Battistello dai 20 metri in condizione precarie di equilibrio: tiro alto.
1′ – Via alla ripresa. Subito in battaglia: Lercara-Palazzolo-Arca in pressione su Guitto. Al Franco Ossola è arrivato anche il sindaco Galimberti, salutato dal pubblico biancorosso.
SECONDO TEMPO

INTERVALLO: Ecco il video dell’urlo dello speaker e della tribuna al gol di Palazzolo!

47′ – Fine primo tempo: 1-1 al Franco Ossola.
47′ – PAREGGIO DEL VARESE! Palazzolo parte a 100 all’ora da centrocampo, con Guitto prova a stenderlo senza riuscirci; al limite cerca l’assist, il muro respinge, la palla gli torna sui piedi, la sposta sul sinistro e fulmina Gilli. 1-1! La tribuna (foto in alto) esplode! (TRA POCO IL VIDEO!)
45′ – Un minuto di recupero.
42′ – GOL DEL GOZZANO: quarto corner, Palazzolo mette fuori, al limite Evan’s raccoglie e colpisce, la palla schizza fuori dal mucchio e sorprende Bizzi. 0-1.
35′ – Altra ottima sventagliata di Ferri, questa volta Tordini ci arriva.
29′ – Eccolo! Il primo fischio per il Varese è arrivato!
23′ – Correzione: non ci ha fischiato neanche il fallo. Palla a due…
23′ – Colpo in gioco aereo di Mikhaylovskiy ai danni di Battistello: l’arbitro fischia il primo fallo per il Varese, ma di un cartellino giallo neanche l’ombra.
21′ – Il Varese pressa alto e coraggioso, il Gozzano fatica a uscire: l’iniziativa è biancorossa.
20′ – Secondo angolo, va ancora Monacizzo da sinistra: ancora corto sul primo, Gozzano senza problemi.
19′ – Primo corner per il Varese: traiettoria bassa di Monacizzo, la difesa libera.
17′ – Capogna spara dai 20 metri, Bizzi blocca con sicurezza.
11′ – Incredibile il sesto fallo: spinta netta su De Carolis, che finisce a terra e cerca di tenere la palla. L’arbitro lo ammonisce per aver trattenuto la palla!
10′ – Già fischiato il quinto fallo al Varese: il pubblico non gradisce.
7′ – OCCASIONE VARESE! Lercara conduce e manda Palazzolo nel buco, il numero 20 incrocia col sinistro ma trova la risposta di piede di Gilli; sulla respinta Arca di testa manda alto.
4′ – Altro fischio contrario al Varese, la tribuna è subito accesa e protesta vibratamene.
3′ – Ottimo cambio di campo di Ferri, Morao stoppa di petto e viene bloccato da Tordini, sulla palla vagante ci va Palazzolo che calcia senza trovare il bersaglio.
1′ – Partiti! Varese in rosso, ospiti in blu. Subito un fallo dubbio fischiato a Lercara lanciato a rete. Varese in campo con il 4-4-1-1: Palazzolo alle spalle della punta De Carolis, Morao e Lercara sui lati di Monacizzo e Battistello, in difesa Rudi e Ferri centrali con Ghidoni e Arca terzini; in porta Bizzi.
PRIMO TEMPO

IL TABELLINO:
Varese-Gozzano 1-1 (1-1)
Marcatori: nel pt Evan’s (G) al 42′; Palazzolo (V) al 47′.
VARESE (4-4-1-1): Bizzi; Ghidoni, Rudi, Ferri, Arca (Balconi dal 44′ st); Morao, Monacizzo, Battistello (Muca dal 37′ st), Lercara; Palazzolo; De Carolis (Filomeno dal 28′ st). A disposizione: Frigione, Simonetto, La Ferrara, Melesi, Pedrabissi, Mauro. All. Tresoldi.
GOZZANO (4-1-4-1): Gilli; Petris, Carboni, Mikhaylovskiy, Tordini; Guitto; Messias, Perez (Lunardon dal 24′ st), Segato, Evan’s (Vono dal 36′ st); Capogna. A disposizione: Gattone, Gemelli, Rogora, Romeo, Gulin, Gaeta, Noce. All. Gaburro.
Arbitro: Centi di Viterbo (Abatantuono e Ciuca di Firenze).
NOTE – spettatori: 900. Ammoniti: De Carolis, Arca e Filomeno (V); Messias e Guitto (G). Angoli: 5-5; fuorigioco: 1-3; tiri (in porta): 9 (5) – 9 (2); falli: 13-9; recupero: 1′ + 5′.

Alle 14.30 Varese-Gozzano in diretta. Nell’attesa salutiamo i cuori biancorossi che oggi non possono essere qui con noi al Franco Ossola: un abbraccio all’Alfredo e a Luca Alfano (vi aspettiamo), a Stefano e Lorenzo (che ci seguono da Bristol), ad Alessandro e a Stefanone!
In tribuna il vicesindaco Daniele Zanzi con la sciarpa biancorossa al collo e il grande direttore Giorgio Scapini.

One thought on “Varese-Gozzano 1-1 FINALE”

  1. Se il Signor Catellani non volesse veramente il Varese, non mi spiego la sua presenza allo stadio, e la latitanza indisponente di furbetto Basile

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...