I tifosi e la squadra: «Noi ci crediamo»

Una sola promessa durante la cena organizzata all’Amalfitana: restare uniti fino in fondo. Da parte dell’associazione tifosi anche un dono per il Ponte del Sorriso e gli Angeli Urbani

I tifosi del Varese hanno abbracciato i loro ragazzi all’Amalfitana, offrendo ai giocatori pizza, dolce e – soprattutto – il loro affettuoso e incondizionato sostegno. Un centinaio i presenti, con la squadra al completo accompagnata da mister Paolo Tresoldi, il direttore sportivo Alessandro Merlin, la segretaria generale Chicca Bianchi e due insostituibili colonne biancorosse come Pietro Frontini e Aldo Cunati.
In sala, uno striscione con scritto a caratteri cubitali «Noi ci crediamo» e le firme dei tifosi che hanno voluto invitare a cena i biancorossi.
Tra chiacchiere e risate c’è stato spazio anche per la solidarietà: presenti i rappresentanti di due importanti associazioni del territorio, il “Ponte del Sorriso” e gli “Angeli Urbani”, che hanno ricevuto entrambe un assegno da 700 euro. «Come sapete l’associazione dei tifosi si è sciolta – ha spiegato Maurizio Bertani, promotore della serata insieme ad Antonella Fidanza, Yvonne Rosa e Isacco Sandrinelli – Abbiamo chiesto diverse volte di essere coinvolti, mettendoci a disposizione per dare una mano: per esempio, l’anno scorso abbiamo raccolto delle offerte e dato la disponibilità per ritinteggiare gli spalti dei distinti. Purtroppo questo coinvolgimento da parte della società non c’è mai stato e per questo abbiamo deciso di sciogliere l’associazione: quello che c’era in cassa lo devolviamo a favore di queste realtà che tanto si spendono sul nostro territorio».

Il dono dei tifosi
Il dono dei tifosi al Ponte del Sorriso e agli Angeli Urbani

L’assegno per il Ponte del Sorriso lo ha ritirato la presidente Emanuela Crivellaro, che ha portato con sé un cartellone realizzato da alcuni bimbi attualmente ricoverati all’ospedale del Ponte: un grande grazie al centro e, tutto intorno, le impronte fatte con la tempera dai piccolini. Quello per gli Angeli Urbani, invece, è stato consegnato al presidente Walter Piazza e alla direttrice Piera Cesca, che ha raccontato un’importante iniziativa in programma: «Stiamo allestendo una camera per i papà separati che non riescono ad arrivare alla fine del mese per pagare gli alimenti a mogli e figli e sono costretti a dormire in macchina. Vi diciamo grazie perché questo vostro contributo ci darà una grande mano».

A nome della squadra hanno parlato mister Tresoldi e capitan Ferri. «Vi dico grazie – le parole di Tresoldi – La gente del Varese è fatta così: in momenti difficili come questo fa sempre qualcosa in più. Ai miei ragazzi ho detto grazie ogni giorno e sono contento di questa serata: se la meritano e credo abbiano dimostrato di essere onorati nell’indossare la maglia che tutti voi amate. Nessuno mollerà e quello striscione con scritto “Ci crediamo” lo firmiamo anche noi».
«Parlo a nome di tutta la squadra, ringraziandovi – l’intervento di Michele Ferri – Siamo tristi per questa situazione, vedere così il Varese non è bello e voi tifosi vi meritereste altro. Siamo un gruppo giovane, non è facile ma ci stiamo mettendo il massimo: ai miei compagni che hanno davanti tutta una carriera fa grande onore. Noi lotteremo sempre: questa è la promessa che vi facciamo. Vorremmo anche una vittoria, ma stiamo facendo fatica: ci proveremo con tutte le forze anche domenica, perché ce la meritiamo, noi e voi. Grazie ancora per questa serata e speriamo che ce ne siano altre».

Un abbraccio, una promessa e un arrivederci: in attesa – e con la speranza ancora viva – di un segnale forte da parte della società, i tifosi e la squadra non mollano. «Noi ci crediamo»: e così sarà, fino alla fine.

Gabriele Gigi Galassi 

3 pensieri riguardo “I tifosi e la squadra: «Noi ci crediamo»”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...