Nessuna pietà per il Varese: né proposta d’acquisto, né vertenze. Squadra e tifosi abbandonati, ma vanno avanti

Nessuna pietà per il Varese nemmeno nel giorno in cui compie 108 anni. Anzi, c’è l’aggravante della crudeltà: tutti aspettano che succeda qualcosa e invece non succede nulla. Il vuoto. Il silenzio assoluto: l’unico a parlare è stato il povero ds Merlin che è entrato in spogliatoio per dire la verità alla squadra. E cioè che non ci sono novità o sbocchi per la salvezza societaria, che le vertenze non sono state pagate (in arrivo dai 2 ai 4 punti di penalizzazione in questa o nella prossima stagione, se ci sarà) e che l’unica cosa possibile – Basile volendo: è lui il capo, la firma sui conti è la sua – sarà pagare un mese di stipendio se e quando arriveranno i soldi della cessione di Repossi. Punto e stop.

Ah, dimenticavamo: in Comune aspettano ancora la proposta d’acquisto del finanziatore dei Catellani, persasi da giorni chissà dove.

Forse nemmeno arriverà, inghiottita da questo compleanno angosciante e tristissimo. Come se la fine fosse vicina e bussasse alle porte del Varese: forse non troverà nemmeno più nessuno ad aprire. Buon compleanno, biancorossi. Qualcuno vi ama anche se per ora non si vede.

PS L’unica certezza: squadra e tifosi vanno avanti. Da soli. Fino alla fine. E forse è meglio così.

Andrea Confalonieri e Gabriele Gigi Galassi

10 pensieri riguardo “Nessuna pietà per il Varese: né proposta d’acquisto, né vertenze. Squadra e tifosi abbandonati, ma vanno avanti”

  1. Fanculo tutti questi perditempo, aiutiamo i ragazzi che stanno.giocando gratis, dovrebbero organizzarsi i club dei tifosi e fare domenica una giornata biancorosso, paghiamo tutti il.biglietto dai, 10.000 15.000 mila euro li tiriamo su e li diamo ai ragazzi, Confa che ne dici? S’ così impossibile? A Vicenza hanno.risposto in 10.000 tifosi dopo il.crac qualche mese fa, noi siamo sempre in 1000 ma qualcosa possiamo fare, serve qualcuno che tiri le fila, è così impossibile?Ma non con la scatola delle offerte all’ ingresso

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...