Il Varese cerca l’impresa a Borgosesia. Seguitelo con noi dalle 15

A sei giornate dal termine del campionato, il Varese scende in campo a Borgosesia per provare a dimenticare subito l’amara sconfitta di domenica contro l’Olginatese. Fischio d’inizio alle 15, tifosi già partiti verso il comunale di Borgosesia (in via Guglielmo Marconi 26), squadra che ha ricevuto metà di una delle quattro mensilità mancanti grazie alle raccolte fondi dei tifosi e ai soldi – finalmente – arrivati dalla Lega Calcio per la cessione di Repossi alla Ternana.

Contro il Borgosesia, nono a 46 punti (+12 sul Varese), mister Paolo Tresoldi dovrà rinunciare allo squalificato Pedrabissi, fermato dal giudice sportivo per un turno dopo il disgraziato rosso diretto preso nello scontro salvezza di domenica. Torna a disposizione De Carolis, che ha scontato le due giornate di squalifica incassate contro il Bra, che partirà però dalla panchina.

Questo l’11 biancorosso:

VARESE (4-4-1-1): Bizzi; Fratus, Simonetto, Ferri, Arca; Morao, Monacizzo, Palazzolo, Zazzi; Melesi; Ba. A disposizione: Frigione, Rudi, Battistello, Balconi, Muca, De Carolis, Filomeno, La Ferrara. All. Tresoldi.

OGGI SULL’ANTICONF@RMISTA:
– dalle 15: la diretta testuale di Borgosesia-Varese (con aggiornamenti di Varesina-Oltrepovoghera e della sfida tra ex biancorossi in Bustese Milano City-Pro Patria)
A seguire:
– analisi e cronaca della partita, con risultati e classifica aggiornati.
– le pagelle di Gabriele Gigi Galassi
– il commento di Andrea Confalonieri

IL PROGRAMMA DELLA 33° GIORNATA
ore 15: Borgosesia-Varese, Arconatese-Chieri, Derthona-Borgaro Nobis, Caronnese-Castellazzo Bormida, Como-Inveruno, Folgore Caratese-Gozzano, Olginatese-Bra, Varesina-Oltrepovoghera.
ore 16: Pro Sesto-Casale.
ore 20.30: Pavia-Seregno.

LA CLASSIFICA
Gozzano 71, Como 67, Caronnese 63, Chieri 57, Pro Sesto 55, Folgore Caratese 49, Inveruno 48, Bra 47, Borgosesia 46, Borgaro 41, Olginatese 38, Oltrepovoghera 37, Arconatese 37, Varesina 36, Pavia 36, Casale 36, Varese 34, Seregno 32, Derthona 18, Castellazzo 17.
*Le ultime due retrocedono direttamente. Le ulteriori quattro peggiori si affrontano a due a due e le sconfitte scendono in Eccellenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...