Seregno-Varese 2-1 FINALE

Sconfitta a Seregno (2-1) e, pur se la matematica ancora non ci condanna, il campo sembra volerci spingere lì: i padroni di casa salgono a +2, per il Varese i playout sembrano ormai l’unica via possibile per cercare la salvezza.

Biancorossi avanti 0-1 con Battistello, nei minuti finali del primo tempo il Seregno trova il pari e con un secondo tempo di netta supremazia riesce a trovare all’85’ il gol da tre punti. Grande rammarico per il Varese e i suoi tifosi, anche oggi in massa a seguire la trasferta: c’è delusione ma non è ancora finita.

A SEGUIRE SULL’ANTICONF@RMISTA:
– Cronaca e analisi con risultati e classifica aggiornati.
– Le pagelle di Gabriele Gigi Galassi
– Il commento di Andrea Confalonieri

51′ – FINALE A SEREGNO: il Varese perde 2-1.
50′ – De Carolis salta per contendere la palla al portiere, la palla schizza in porta ma c’è fallo.
50′ – Lancio profondo di Pedrabissi, Palazzolo vola e mette dentro, De Carolis col piatto viene murato.
49′ – Ammonito De Carolis.
45′ – Sei minuti di recupero.
44′ – Ultimo cambio per il Varese: Monacizzo-De Carolis.
40′ – GOL DEL SEREGNO: su azione d’angolo la palla piove in mezzo, un rimpallo finisce tra i piedi di Djuric che la sbatte in rete.
39′ – OCCASIONE SEREGNO: sassata di Djuric dai 20 metri, Bizzi respinge il tiro potente e velenoso.
38′ – Due cambi per il Seregno.
33′ – Quarto cambio Varese: fuori Fratus, che zoppica, dentro Melesi. Morao terzino, il neo entrato in ala.
32′ – Fuorigioco che non c’è sbandierato al Varese: il pubblico si innervosisce.
29′ – Contatto pericolosissimo nell’area del Varese, l’arbitro dice che non c’è nulla.
28′ – Terzo cambio biancorosso: fuori Zazzi, dentro Morao.
26′ – Ammonito Arca.
25′ – Tresoldi sposta Palazzolo da centravanti, Ba alle sue spalle: il numero 20 ha subito un palla, ribattuta in corner. La difesa mette fuori l’angolo.
23′ – Zazzi verticale per Palazzolo, palla leggermente lunga che il numero 20 prova a raggiungere, tocco con la punta sull’uscita del portiere che riesce a respingere col corpo.
22′ – Ripartenza di Ba, Ondei spende un fallo e si fa ammonire.
21′ – Secondo cambio biancorosso: Filomeno-Pedrabissi. Ba va a fare la prima punta, Zazzi a destra Pedrabissi a sinistra.
18′ – Grandissima giocata di Arca che conquista punizione sui 20 metri e giallo a carico di Rossi: batte Zazzi, barriera.
17′ – Due chiusure in fila di Battistello, che suona la carica. Il popolo biancorosso risponde: «VARESE! VARESE!».
14′ – Incornata di Artaria controllata dall’attento Bizzi.
13′ – Assedio Seregno, altro corner: Bizzi blocca nel mucchio.
12′ – Altro angolo per il Seregno: Bizzi in uscita, Ferri allontana.
11′ – Primo cambio biancorosso: fuori Lercara, dentro Ba. Applausi per il numero 11.
9′ – Grande chiusura di Lercara, il guardalinee segnala un corner che non c’è: Rudi risolve in mischia.
7′ – ALTRA OCCASIONE SEREGNO: Cannizzaro nel traffico spara di potenza da 5 metri, Bizzi con un riflesso risolve ancora!
6′ – OCCASIONE SEREGNO: Artaria dal limite cerca l’angolino, Bizzi in tuffo ci arriva e la pizzica in corner. Poi due angoli in fila.
3′ – Perfetta chiusura di Rudi su Artaria.
1′ – Si riparte senza cambi.
SECONDO TEMPO

INTERVALLO – Parità al 45′. Queste le statistiche del primo tempo: angoli: 3-5; fuorigioco: 0-1; tiri (in porta): 1 (1) – 3 (1); falli: 4-4; recupero: 1′.

46′ – Fine primo tempo: 1-1.
45′ – Un minuto di recupero. Intanto un’uscita di forza di Bizzi su Esposito: timide proteste dei padroni di casa, ma non c’è niente.
44′ – Quarto e quinto corner per il Varese, senza esiti.

42′ – Cross pericoloso di Fratus, Sangalli esce di pugno e risolve una situazione spinosa.
39′ – PAREGGIO DEL SEREGNO: locali in pressione e Varese un po’ troppo schiacciato, sfera che balla al limite, Cannizzaro trova un tiro sporco – forse anche deviato – ma perfetto, che con una parabola illeggibile si accomoda all’incrocio lontano. Parità: 1-1.
38′ – Terzo corner per il Seregno, conto in parità: Bizzi in uscita è ancora perfetto.
31′ – Primo angolo per il Seregno, la difesa biancorossa mette fuori.
25′ – ALTRA OCCASIONE VARESE: come giocano i biancorossi! Lercara conduce fino al limite sfidando la difesa, al suo lato arriva Filomeno, appoggio e controllo, finta di pensare al tiro e appoggio arretrato per l’arrivo di Palazzolo che apre il piatto e cerca il secondo angolino: palla fuori di un soffio!
21′ – OCCASIONE VARESE: palla dentro, Ferri la controlla e la lavora di spalle, appoggio su Zazzi che mette un altro cross, sul secondo sbuca ancora Battistello che questa volta incorna alto.
21′ – Terzo angolo per il Varese, sempre Zazzi.
19′ – Goduria biancorossa quando Artaria cerca di partire in contropiede: Monacizzo lo contiene, Palazzolo gli salta addosso, Zazzi raddoppia, Battistello ne intercetta il passaggio. Nel frattempo in arrivo dal Confa la foto dell’esultanza biancorossa.
16′ – GOL DEL VARESE! Zazzi crossa tagliato al limite dell’area piccola, Battistello stacca più alto di tutti e incorna, palla contro il palo e poi in rete! 0-1!!!
16′ – Secondo corner per il Varese, anche da destra batte Zazzi.
12′ – Lercara lavora a sinistra e scarica su Filomeno, il numero 19 premia il taglio di Palazzolo fermato dalla bandiera alta del guardalinee: fuorigioco.
10′ – Avvio senza occasioni ma con un leggero predominio biancorosso.
5′ – Primo corner, è del Varese. Zazzi mette dentro, la difesa allunga, Arca si coordina ma la “cicca”: il Seregno si salva.
1′ – Si parte, via alla sfida salvezza: noi in bianco, loro in azzurro. «Varese! Varese!» dei tifosi e applauso a Simonetto che ha raggiunto la tribuna in stampelle: «Uno di noi! Simo uno di noi!».
PRIMO TEMPO
IL TABELLINO (statistiche LIVE):
Seregno-Varese 1-2 (1-1)
Marcatori:
nel pt Battistello (V) al 16′, Cannizzaro (S) al 39′; nel st Djuric al 40′. 
SEREGNO (3-5-1-1):
Sangalli; Ondei, Gritti, Cavalcante; Ronchi, Esposito (Grandi dal 38′ st), Rossi (Djuric dal 28′ st), Cannizzaro (Pribetti dal 21′ st), Capelli (Caon dal 38′ st); Artaria; Barzotti (Romeo dal 44′ st). A disposizione: Lupu, Gambino, Mara, Iori. All. Bonazzi. 
VARESE (4-2-3-1)
: Bizzi; Fratus (Melesi dal 33′ st), Rudi, Ferri, Arca; Monacizzo (De Carolis dal 44′ st), Battistello; Zazzi (Morao dal 28′ st), Palazzolo, Lercara (Ba dall’11’ st); Filomeno (Pedrabissi dal 21′ st). A disposizione: Frigione, Balconi, Muca, La Ferrara, Mauro. All. Tresoldi.
Arbitro: Maggio di Lodi (Scapini di Legnago e Citterio di Verona).
NOTE – Ammoniti: Rossi, Ondei e Djuric (S); Arca e De Carolis (V). Angoli: 9-6; fuorigioco: 0-2; tiri (in porta): 8 (6) – 4 (2); falli: 13-16; recupero: 1′ + 6′.
14.59 – Le squadre entrano in campo mentre Sauro Catellani sale le scale della tribuna, dicendo: «E’ una bella lotta». Così sarà: forza Varese!

 14.55 – Fabio ci scrive nei commenti del blog: «Ma quanti siamo anche oggi. Noi con la D non c’entriamo un c***o!». Come dargli torto? Tra cinque minuti andiamo all’assalto insieme: il Varese vuole e ha bisogno di vincere. Un abbraccio a Federica, Luca e a tutti i cuori biancorossi che ci seguono.

 14.45 – Le squadre hanno appena concluso il riscaldamento. La formazione biancorossa è quella attesa: dietro con Ferri c’è Rudi (Simonetto indisponibile), prima punta Filomeno supportato da Palazzolo con Zazzi e Lercara ai lati. Battistello e Monacizzo a metà, Arca e Fratus ai lati della difesa a protezione di Bizzi. Dalla parte opposta in campo l’ex Cavalcante. Sugli spalti tifosi del Varese in massa, con sciarpe e bandiere, presente anche mister Melosi; atteso Sauro Catellani.
IL PROGRAMMA DELLA 35° GIORNATA:
Folgore Caratese-Olginatese 1-1 (giocata ieri). Oggi: Seregno-Varese, Arconatese-Casale, Borgosesia-Castellazzo, Derthona-Inveruno, Caronnese-Borgaro, Como-Gozzano, Pavia-Chieri, Pro Sesto-Oltrepovoghera, Varesina-Bra.
LA CLASSIFICA:
Gozzano 75, Como 73, Caronnese 69, Chieri 63, Pro Sesto 58, Folgore Caratese 52, Inveruno 48, Bra 48, Borgosesia 47, Borgaro 42, Olginatese 41, Oltrepovoghera 41, Arconatese 40, Pavia 40, Varesina 37, Casale 36, Varese 36, Seregno 35, Derthona 22, Castellazzo 17.
* Derthona e Castellazzo già retrocesse. Le ulteriori 4 peggiori vanno ai playout e si affrontano in scontro diretto: le due perdenti scendono in Eccellenza.

8 pensieri riguardo “Seregno-Varese 2-1 FINALE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...