I Catellani tornano a Masnago. Fulvio: «Chiedo scusa ai tifosi…»

Dopo l’incontro di ieri a Milano, questo pomeriggio al Franco Ossola si sono rivisti Sauro e Fulvio Catellani, accompagnati da Stefano Salvatori, che hanno seguito l’allenamento di rifinitura dei biancorossi – in cui è sceso in campo anche Alessandro Merlin (foto in basso)… per questioni numeriche: ulteriore dimostrazione della volontà del ds di fare qualsiasi cosa sia necessaria per il bene del Varese – in vista dell’impegno di domenica (Franco Ossola, ore 15) contro il Castellazzo Bormida.

Sauro Catellani e Massimo ScodellaroMentre Sauro ha parlato a lungo con Massimo Scodellaro (foto a lato), Fulvio si è intrattenuto con i tifosi, spiegando quanto accaduto nei giorni seguenti alla conferenza stampa in cui annunciò l’imminente ingresso in società, poi come noto slittato: «Mi scuso per quelle parole, capisco abbiano creato attesa e che non essendosi concretizzate nei tempi indicati abbiano portato sfiducia – dice Fulvio (nella foto in alto a bordocampo) – Purtroppo quel giorno mi era stato detto che sarebbe andata così, poi sono intervenuti dei fatti di carattere personale, di salute, da parte di chi deve concludere la trattativa che hanno fatto slittare gli incontri». Ieri l’incontro che potrebbe aver indirizzato al “closing” questa infinita trattativa: cosa manca? «Le persone facenti parte della holding che acquisirà il Varese, tra cui c’è Fabrizio Berni ma non solo, proporranno ai creditori delle soluzioni per risolvere il passato e, al contempo, impostare una relazione per il futuro. Fermiamoci qui in attesa che tutto vada in porto: a quel punto verrà fatto il quadro completo».

Come vi abbiamo detto ieri, gli uomini dei conti di Berni sottoporranno ai creditori di ridurre e spalmare il debito, proponendo nel contempo accordi di collaborazione per i prossimi anni. Nel frattempo Paolo Basile ha visto – come previsto – i francesi che fanno capo all’imprenditore Jean-Marie Pironnet (Clematis Energy) ma fino a mercoledì-giovedì non ci sarà alcun altro contatto, in attesa del nero su bianco per la cessione alla holding multinazionale di Fabrizio Berni e soci.

Domenica invece Sauro e Fulvio Catellani saranno presenti allo stadio.

Gabriele Gigi Galassi e Andrea Confalonieri

Merlin in partitella
Merlin in partitella mentre imposta dalle retrovie

5 pensieri riguardo “I Catellani tornano a Masnago. Fulvio: «Chiedo scusa ai tifosi…»”

  1. Tante belle parole ma da tifoso voglio vedere i fatti cioè i soldi..potevano almeno pagare un altra mensilità ai giocatori..visto che devono lottare per mantenere la categoria

    Mi piace

  2. E’ più facile che i 200K per stipendi e vertenze li vincano al gratta e vinci, piuttosto che li metta Berni e i suoi soci della holding “colosso d’argilla”. Lo sanno pure i sassi che è tutto un bluff e che se anche subentrassero questi “Mister x,y,z con i soldoni” non dureremmo neanche fino a inizio estate. A questo punto meglio i francesi con interessi a Dubai per un bel fallimento dal contorno più esotico. Che la farsa continui…

    Mi piace

    1. No, meglio la Varesina. Perchè loro sanno molto bene che a venire qui non si scherza col fuoco e farebbero tutto fuorchè un “finto Varese”. Credo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...