Varese-Castellazzo, le pagelle: PalaPedra-gol, Tre… punti meritati

Il mister si toglie una soddisfazione che meritava. Bizzi attento e preciso, Rudi e Ferri senza sofferenze, Zazzi non al meglio ma un assist lo serve. Morao al lavoro dove preferisce e come sa, Battistello certezza

BIZZI 6,5
Mette i guantoni quando serve: al 32′ risponde a Rolandone spianando la strada verso il 2-0. Attento anche nella ripresa.

FRATUS 6,5
Innesca l’azione del primo gol con un dribbling coraggioso e un assist al bacio. Poi non cavalca come al solito ma oggi va bene così.

RUDI E FERRI 6,5
Non soffrono mai.

BALCONI 6
Fa il suo senza acuti e senza particolari sbavature.

MORAO 6,5
Torna a metà e si rimette al lavoro come sa fare: corsa, grinta, giocate utili alla squadra (dal 37′ st LERCARA sv).

MONACIZZO 6
Tiene la posizione e gestisce le energie, che serviranno domenica: per crederci ancora e cercare il bersaglio grosso contro il Chieri dovrà uscire ancora una volta il Monacizzo totale già visto tante altre volte.

BATTISTELLO 6,5
Non è al meglio, ma di tirarsi indietro non ne ha alcuna intenzione. Ci ripetiamo, sottolineando la sua importante crescita nel girone di ritorno: così è un punto fermo della squadra.

PALAZZOLO 6,5
Un altro gol, l’11° in campionato (nella foto l’abbraccio in panchina). Pala, ce ne serve qualcun altro: noi ci crediamo (dal 48′ st LA FERRARA sv).

PEDRABISSI 6,5
Un gran gol, cercato e voluto, che spiana la strada al Varese. Avanti (dal 23′ st DE CAROLIS sv).

ZAZZI 6
Non la sua migliore partita – e lui è il primo ad ammetterlo – ma intanto l’assist del 2-0 esce dal suo piede. Per oggi, ma solo per oggi, ci basta così.

TRESOLDI 7
Cerca qualche nuova soluzione, rimettendo a metà Morao e impostando un 4-3-3 “sporco” (Zazzi e Palazzolo in partenza dai lati ma spesso in zona centrale tra le linee), che sarà utile per avere ulteriori opportunità all’interno delle ultime partite. Dopo mesi, si toglie finalmente la soddisfazione di festeggiare tre punti al Franco Ossola: per tutto ciò che ha fatto e sta facendo, lui e il suo staff, li meritava.

Gabriele Gigi Galassi

 

 

 

One thought on “Varese-Castellazzo, le pagelle: PalaPedra-gol, Tre… punti meritati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...