Varesina-Varese 2-1 FINALE

Il Varese perde contro la Varesina e ai playout incontrerà l’Oltrepovoghera fuori casa: si gioca domenica 20 in trasferta. Il Varese per salvarsi dovrà vincere: in caso di parità al termine dei supplementari, infatti, sarà l’Oltrepovoghera a restare in serie D in virtù della miglior classifica al termine della stagione regolare. L’altro playout sarà invece Casale-Varesina.

A SEGUIRE SULL’ANTICONF@RMISTA:
– Analisi e cronaca della partita di Venegono
– le pagelle di Gabriele Gigi Galassi
– il commento di Andrea Confalonieri

50′ – FINALE A VENEGONO: Varesina-Varese 2-1.
48′ – Varesina in avanti a consumare il contronometro.
45′ – 5′ di recupero.
41′ – GOL DEL VARESE! Tiro da fuori di Monacizzo, una deviazione spinge la palla all’angolo per l’1-2.
39′ – Pro Patria sul 4-1: tigrotti in Serie C.
38′ – RADDOPPIO DELLA VARESINA: difesa biancorossa scoperta, apertura su Segalini che controlla e spara dentro il palo lontano il 2-0.
36′ – Tiro alle stelle di Filomeno.
36′ – Dentro Ghidoni per Fratus.
27′ – Varese in 10: espulso Zazzi, secondo giallo per trattenuta. Ammonito Bizzi per proteste.
27′ – Dentro Lercara per Morao.
24′ – Dal corner ripartenza del Varese conclusa da un tiro alto di Filomeno.
22′ – OCCASIONE VARESINA: Shiba si gira e spara un missile dal limite che Bizzi, in tuffo, spinge in angolo.
21′ – Varesina tutta a protezione del risultato, Varese con due piedi nella metà campo avversaria ma per ora mai pericolosa. Il pubblico intanto continua a spingere.
18′ – Quinto corner per il Varese, vince ancora la difesa di casa.
12′ – Doppio cambio Varese: Ba-Filomeno e Battistello-Manera.
11′ – Quarto angolo per il Varese, la difesa di casa risolve.
8′ – Martinoia dalla distanza, tiro rasoterra che Bizzi raggiunge con sicurezza all’angolino.
3′ – OCCASIONE VARESINA: Caldirola filtrante per Broggi, Bizzi in uscita bassa respinge, angolo per i padroni di casa messo fuori dalla difesa biancorossa con qualche sofferenza.
1′ – Via alla ripresa, nessun cambio.
SECONDO TEMPO

INTERVALLO: queste le statistiche del primo tempo: spettatori: 1200. Ammonito: Zazzi (Varese). Angoli: 0-2; fuorigioco: 0-2; tiri (in porta): 4 (3) – 8 (3); falli: 4-8; recupero: 1′. In questo momento il playout sarebbe Oltrepovoghera-Varese e Casale-Varesina.

46′ – FINE PRIMO TEMPO
46′ – Tiro analogo di Pedrabissi da fuori area.
45′ – Ci sarà un minuto di recupero. Nel frattempo tiro senza pretese di Broggi.
40′ – Doppietta per Donato Disabato, Pro Patria con un piede e mezzo in Serie C.
34′ – Secondo corner per il Varese, appoggio a Pedrabissi e cross dentro, Vaccarecci risolve in due tempi.
32′ – OCCASIONE VARESE: De Carolis cambia su Arca, appoggio per Ba, cross tagliato da sinistra verso il secondo palo dove lo stesso De Carolis salta e incorna mandando però alto.
28′ – Pro Patria in vantaggio (gol di Disabato!) contro il Darfo Boario nel girone B: in questo momento i tigrotti sono in Serie C.
27′ – L’arbitro non fischia un calcio su Pedrabissi e invece ammonisce Zazzi sulla ripartenza.
25′ – Il Varese spinge alla caccia del pari.
20′ – TRAVERSA DEL VARESE! Angolo di Zazzi, Rudi dal secondo palo cerca il lob di testa, Vaccarecci respinge, Pedrabissi spara di potenza la respinta: traversa piena!
20′ – Primo corner della partita: è per il Varese. Batte Zazzi da sinistra.
14′ – Battistello lavora a sinistra e appoggia per Arca che da dentro l’area, defilato, cerca la porta: tiro potente ma altissimo.
12′ – GOL DELLA VARESINA: cross di Giglio su punizione dalla trequarti sinistra, Broggi irrompe sul primo palo e, di testa, trova l’angolino dove Bizzi non può arrivare. 1-0.
10′ – PALO DEL VARESE! Cross di Arca, De Carolis taglia sul primo e incorna, palo pieno con Vaccarecci battuto. Il pubblico biancorosso carica a testa bassa.
9′ – Cattive notizie dagli altri campi: Oltrepovoghera in vantaggio sulla Caronnese. Vi ricordiamo che per la salvezza diretta il Varese deve vincere e riuscire a tenersi alle spalle due tra Seregno (+1 prima del fischio d’inizio), Oltrepovoghera (+2) e Olginatese (+2).
6′ – Tresoldi inverte Pedrabissi e Ba mentre Stefanone è già a petto nudo dietro la rete: l’ultima volta fu per Novara-Varese…
3′ – De Carolis dalla distanza, di poco alto.
2′ – «VARESE! VARESE!» assordante nel settore ospiti.
1′ – Partiti! Varese in rosso, padroni di casa in giallo. In basso sotto al tabellino i risultati in tempo reale delle altre partite.
PRIMO TEMPO

IL TABELLINO:
Varesina-Varese 2-1 (1-0)
Marcatori
: nel pt Broggi (Varesina) al 12′; nel st Segalini (Varesina) al 37′, Monacizzo (Varese) al 41′.
VARESINA (4-3-3): Vaccarecci; Vinasi, Menga, Albizzati, De Min (Vitulli dal 6′ st); Martinoia (Mavrov dal 16′ st), Giglio, Leotta; Broggi (Deodato dal 12′ st), Shiba, Caldirola (Segalini dal 27′ st). A disposizione: Del Ventisette, Tino, Barni, Morello, Bellacci. All. Spilli.
VARESE (4-3-3): Bizzi; Fratus (Ghidoni dal 36′ st), Rudi, Monacizzo, Arca; Morao (Lercara dal 27′ st), Zazzi, Battistello (Manera dal 12′ st); Ba (Filomeno dal 12′ st), De Carolis, Pedrabissi. A disposizione: Frigione, Mondoni, Muca, Balconi, M’Zoughi. All. Tresoldi.
Arbitro: Tremolada di Monza (Vannini di Siena e Ammannati di Pisa).
Note – Spettatori: 1200. Espulso: Zazzi (Varese) al 27′ st per somma di gialli. Ammoniti: Bizzi (Varese); Vitulli e Menga (Varesina). Angoli: 3-6; fuorigioco: 0-5; tiri (in porta): 10 (7) – 12 (4); falli: 12-15; recupero: 1′ + 5′.

I RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA:
Varesina-Varese 2-1, Borgaro-Seregno 1-2, Bra-Derthona 1-2, Chieri-Castellazzo 5-2, Casale-Borgosesia 1-0, Folgore Caratese-Como 0-0, Gozzano-Arconatese 1-2, Inveruno-Pavia 1-3, Olginatese-Pro Sesto 4-3, Oltrepovoghera-Caronnese 3-3.

LA CLASSIFICA FINALE:
Gozzano 82, Como 81, Caronnese 74, Chieri 71, Pro Sesto 67, Folgore Caratese 56, Inveruno 52, Borgosesia 51, Arconatese 50, Bra 49, Pavia 47, Borgaro 46, Olginatese 45, Seregno 44, Oltrepovoghera 43, Casale 42, Varesina 41, Varese 40, Derthona 26, Castellazzo 19.
Retrocesse Castellazzo e Derthona. Playout: Casale-Varesina, Oltrepovoghera-Varese.

14.58 – Squadre in campo, pubblico biancorosso già bollente: Ferri assente, fascia di capitano a Rudi. Dalla parte opposta out gli ex Giovio e Osuji, presente invece Caldirola (cresciuto nelle giovanili biancorosse e pericolo pubblico numero 1 della Varesina).

14.50 – Tribunetta ospiti già al completo da almeno un quarto d’ora: il pubblico biancorosso, con il direttore Scapini in mezzo a loro, ha risposto presente (come sempre…); in tribuna centrale presenti Sauro e Fulvio Catellani e anche Mavillo Gheller e Giuliano Melosi. Nel Varese Ferri non ce la fa: Monacizzo scende in difesa, Zazzi da regista a centrocampo, davanti dentro Ba con Pedrabissi e De Carolis. Squadre negli spogliatoi per l’appello, alle 15 sarà Varesina-Varese.

One thought on “Varesina-Varese 2-1 FINALE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...