Promessa mantenuta: Berni e il suo staff da questa mattina sono al lavoro a Masnago

Giro allo stadio con Cunati, contatti con i primi creditori, stretta di mano e appuntamento a pranzo con il “pres” Maccecchini. Ed entro mercoledì colloquio con la squadra

Berni aveva annunciato che da oggi sarebbe stato allo stadio per prendere in mano la situazione e parlare con tutti i creditori. E così è andata: stamattina l’imprenditore, che rappresenta la holding svizzera che ha firmato un accordo irrevocabile di acquisto con Paolo Basile, si è presentato ai cancelli del Franco Ossola insieme a due collaboratori di strettissima fiducia (che si occupano degli aspetti amministrativi e sportivi). Ad accogliere Berni in mattinata c’era Aldo Cunati, che lo ha accompagnato all’interno dello stadio per prendere visione della struttura (come già aveva fatto in altre due occasioni).

Da quel momento e fino a tardo pomeriggio gli acquirenti del club biancorosso hanno parlato direttamente con alcuni creditori, ottenendo i primi riscontri positivi (solo in un caso ci sarebbe stata freddezza sulla ridiscussione del debito). Da domani si andrà avanti fino a venerdì su questa linea, con Berni che sarà seguito anche da commercialisti e avvocati facenti parte del suo staff.

Non solo creditori, ma anche “uomini” del Varese: Berni infatti oggi si è intrattenuto con Paolo Maccecchini – il vero presidente per tutto il popolo biancorosso in questi mesi di assenza societaria – con cui domani sarà a pranzo. E se domani, seduti intorno al tavolo, chiedesse al “Macce” di ricoprire ufficialmente quella carica?
Ricordiamo che l’accordo con Basile ha una sola clausola, cioè trovare l’accordo con i creditori entro martedì 15 maggio: proprio per questo entro mercoledì l’imprenditore di origini emiliane parlerà con squadra e dipendenti per affrontare la questione dei rimborsi mancanti (fermi a metà novembre). Risolvere l’aspetto economico nei confronti dei giocatori potrebbe essere una decisiva iniezione di fiducia per affrontare al massimo la finale salvezza di Voghera (dove non ci saranno gli squalificati Zazzi per il Varese e Di Placido, Bertelli e Cominetti per i pavesi), attualmente prevista per le ore 16 di domenica 20 maggio. In agenda, infine, appuntamenti in Comune e con A2A per stadio e utenze.

9 pensieri riguardo “Promessa mantenuta: Berni e il suo staff da questa mattina sono al lavoro a Masnago”

  1. Non so voi ma uno che ha intenzioni serie comincia a saldare almeno il 30% delle pendenze stipendi compresi, basta strette di mano e sopralluoghi..tanto si sa che in caso di retrocessione spariscono come fantasmi

    Mi piace

  2. Le acquisizioni sono sempre complicate .
    Già tanto che qualcuno sta provando a sanarla sta società. L alternativa è il fallimento. Quel 30 % di acconto potrebbe essere usato per cose piu costruttive

    Mi piace

  3. Se avrete notato sopratutto nell’ ultimo mese c era l imbarazzo della scelta tra cordate, holding ,agenti Fifa , Francesi Romani ecc ecc..il sig. Berni finché non mette mano al portafoglio non è diverso dagli altri .

    Mi piace

  4. Dunque, chiamo i fornitori, gli propongo il 30%, accettano. “Avanti il prossimo”. Sbaglio o manca il passaggio di saldo il dovuto concordato? Finché non si vedono i soldi sono solo parole al vento.

    Mi piace

  5. Non è legata allampermanenza in serie D. La clausola dice solo che l’operazione si perfeziona se l’acquirente (a 1 euro) otterrà uno stralcio dei debiti non considerando come tali il debito tributario…. quindi se ottiene un abbattimento del debito l’acquisto è irrevocabile senza considerare categoria…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...