CLAMOROSO – Esonerato Tresoldi: il Varese si gioca il tutto per tutto

Epilogo incredibile alla drammatica stagione del Varese Calcio: la società ha deciso di esonerare l’allenatore Paolo Tresoldi alla vigilia della sfida salvezza di domenica sul campo dell’Oltrepovoghera.
Per evitare la prima storica retrocessione sul campo in Eccellenza, il club si gioca così il tutto per tutto scegliendo di mettere il destino biancorosso nelle sole mani dei giocatori: si parla di una frattura che ha progressivamente incrinato il rapporto di fiducia dei calciatori con il tecnico subentrato a dicembre. In panchina a Voghera ci saranno il direttore sportivo Alessandro Merlin e il preparatore dei portieri Oscar Verderame.

Una decisione incredibile che potrebbe portare ancor più nella storia – in un senso o nell’altro – il Varese e chi ha tentato quest’ultima sterzata, ovvero i nuovi acquirenti una volta preso atto della situazione, discussa anche con la proprietà uscente.

Tresoldi chiude così la sua esperienza con 23 partite all’attivo (3 vittorie, 11 pareggi, 8 sconfitte in campionato; una sconfitta in Coppa Italia). Domattina alla rifinitura in programma a Varesello (ore 10) e soprattutto domenica a Voghera si capirà a quali conseguenze avrà condotto questo colpo di scena.

Questo il comunicato della società:

Varese Calcio comunica l’esonero dell’allenatore Paolo Tresoldi.
La squadra per la gara playout di domenica sarà affidata ad Alessandro Merlin e Oscar Verderame, che dirigeranno la rifinitura di domani, al termine della quale la squadra avrà un confronto con Fabrizio Berni.
Varese Calcio ringrazia mister Tresoldi per il lavoro svolto fino ad oggi.

Andrea Confalonieri e Gabriele Gigi Galassi

23 pensieri riguardo “CLAMOROSO – Esonerato Tresoldi: il Varese si gioca il tutto per tutto”

  1. Ragazzi, Zamparini è un dilettante…
    Poi chiedete ai senatori cosa dicevano di Iacolino, poi Tresoldi ma in campo chi scende???? Giocatori vergognosi…

    Mi piace

  2. Ma siamo su scherzi a parte??? No abbiamo in squadra ex giocatori e giovani dilettante è una vecchia e nuova società di dilettanti!!! Ma Merlin faccia il direttore non l’allenatore……che cazzo ci va a fare in panchina???? ha più visibilità in tribuna

    Mi piace

  3. In una Società Seria , ognuno ha un compito ben preciso. l’allenatore fa l’allenatore, il direttore fa il direttore , il presidente fa il presidente e o si fidano dell’allenatore ( eventualmente con dei consigli e confronti) ho facciano tutto loro senza nominare un allenatore…….vedi caso Varese

    Mi piace

  4. A Varese ormai non c’è futuro,anche il settore giovanile con tutti questi esempi di gestione e credibilità perderà parecchi elementi,se non li ha già persi, inevitabile.

    Mi piace

  5. Vergogna solo vergogna, chi ha deciso esonero? Chi non ha le palle per farsi vedere da mesi e non caccia più soldi da ottobre ( Basile sei il principale responsabile di questo scempio di annata) o chi invece e ‘ da dicembre che dovrebbe mettere i soldi ma sta aspettando la fine del campionato? Tresoldi ha fatto quello che poteva, poco, con quello che aveva a disposizione, ex giocatori ( quello più famoso col passato in A ne ha fatte di tutti i colori quest’ anno) o pseudogiocatori come quelli portato dai Catellani a dicembre ( il.poker di attaccanti che non giocherebbe nemmeno in prima categoria) . Tanto valeva finire la stagione con gli stessi , sul campo e fuori, che sono lì gratis ed evitare di perdere ancora una volta la faccia, ha scritto bene qualcuno prima , Basile se hai le palle, mettiti in panchina a Voghera perché se retrocediamo in eccellenza vogliamo vedere la tua bella faccia davanti a tutti i tifosi…..se hai le palle….

    Mi piace

  6. Gente che parla alla stampa, gente che decide , gente che esonera ma ricordatevi che il Varese oggi è fatto solo dai giocatori e dai suoi irriducibili tifosi, Basile BERNI Catellani padre e figlio siete solo dei pagliacci , la faccia l avete persa da mesi con tutto sta presa per il culo , azzeriamo tutto, ripartiamo dal basso con gente seria , non con affaristi , improvvisati, cialtroni

    Mi piace

  7. Ottimo così dopo aver fallito come ds, Merlin fallisce pure come allenatore. Un fallito a tutto tondo dal quale ripartire con la gestione Berni.

    Mi piace

  8. Il mister non se lo meritava , il primo a metterci la faccia e a chiedere scusa per la prestazione della squadra..era orgoglioso di allenare il Varese anche gratis ..Vergognatevi vi meritate soltanto faccendieri e mercenari.

    Mi piace

  9. Solidarietà a Tresoldi, concordo con quello che scrive Cascioli ( varesesport) e Franzetti ( varesenews) . Paolo Basile, conosco la tua famiglia, fattene una ragione tu sei diverso non tutte le ciambelle riescono col buco

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...