«In caso di fallimento il Varese ripartirà dalla terza categoria»

L’avvocato Flavia Tortorella, massimo esperto di diritto sportivo: «Impossibile l’ipotesi del fallimento pilotato. L’unico modo per non perdere titolo e categoria continuando a giocare è trovare imprenditori che salvino l’attuale società. Nei dilettanti servono organi di vigilanza per evitare che i club siano bersaglio di improbabili manager»

Siamo andati lontano da Varese ma solo per trovare una delle più conosciute e rispettate esperte italiane di diritto sportivo a cui chiedere come stanno esattamente le cose in caso di acquisizione o fallimento e possibile ripartenza del club ancora di proprietà di Paolo Basile. Lei è Flavia Tortorella, avvocato con studio a Roma, specialista in diritto sportivo conosciutissima e già in campo in alcune delle vicende più intricate risolte in tribunale, per esempio il caso Lazio-Zarate.

Avvocato Tortorella, sempre più spesso vediamo squadre fallire con pesanti passivi, sia per spese di gestione esose, sia per ingaggi che nulla hanno a che vedere con quello che dovrebbe essere un campionato dilettantistico. Mancano gli organi di controllo o è facile aggirare ostacoli economici che alla fine non lasciano scampo?
Direi che i risultati di questi ultimi anni sono indicativi della sussistenza di entrambe le circostanze. Sotto il primo dei profili, sicuramente bisognerebbe pensare alla costituzione di organismi di vigilanza che appunto controllino in maniera più accurata la realtà delle società dilettantistiche troppo spesso bersaglio di improbabili manager. Mentre per ciò che concerne il secondo aspetto, vengono investite somme ingenti che sembrerebbero tout court voler trasformare il dilettante in un professionista di fatto o semiprofessionista.

Flavia Tortorella
Flavia Tortorella

Il Varese, a detta di coloro che hanno manifestato l’intenzione di acquisire il club, ha debiti per oltre un milione di euro: in caso di non acquisizione hanno reso noto che si provvederà al fallimento in proprio. In questo caso il Varese Calcio, retrocesso in Eccellenza, non esisterà più e con esso il numero di affiliazione (matricola)? Chi vorrà riportare il calcio a Varese dovrà ripartire dalla terza categoria o può trovare un modo per usufruire in qualche modo del posto lasciato libero dall’attuale Varese Calcio?
Qualora il Varese andasse incontro al fallimento, si verificherebbe sicuramente e inevitabilmente la ripartenza dalla terza categoria. Purtroppo a seguito del fallimento nella normativa sportiva attuale non si rinvengono strumenti utili atti ad evitare la perdita del titolo sportivo da parte della società fallita e con esso il relativo posto in campionato.

Qualora la holding svizzera acquisisse il club venendo ad accordi con fornitori e squadra, dovrà pagare interamente le vertenze che i giocatori dello scorso anno hanno vinto altrimenti non potrebbe iscriversi al campionato: è corretto?
Certamente, però i nuovi acquirenti potrebbero siglare accordi transattivi con i fornitori così come con i giocatori, abbassando quindi notevolmente l’ammontare del debito generale.

Quale potrebbe essere una soluzione per tenere in vita il Varese? C’è qualche procedura di cui noi non conosciamo l’esistenza, ma che potrebbe dare speranza al pubblico biancorosso che dopo il fallimento del Varese 1910 ora si trova a fare i conti con lo spettro di un altro fallimento?
L’unica soluzione a mio sommesso avviso è trovare imprenditori in grado di concludere una serie di transazioni e far rimanere in vita la società risanandola. Purtroppo gli esempi di fallimento pilotato mediante l’applicazione del c.d. Lodo Petrucci sono riservati alle sole società professionistiche ed in presenza di determinati presupposti.

Diego F. Torecara

10 pensieri riguardo “«In caso di fallimento il Varese ripartirà dalla terza categoria»”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...