Lavori allo stadio in stand-by, mercoledì test col Fenegrò. Tutte le partenze e gli arrivi in rosa

Il Varese si è allenato oggi al Franco Ossola, mentre domani sarà a Varesello (ore 16.30). Per Domenicali 10 uscite (tra cui Liurni e gli argentini) e 12 entrate

Primo allenamento in città per il Varese Calcio. La squadra di mister Manuele Domenicali si è trovata allo stadio, dove ha lavorato per due ore piene (16.30 – 18.30): riscaldamento e tecnica sul campo a 7 in sintetico, poi atletica sulla pista sotto gli occhi attenti del professor Ciro Improta mentre Ermes Berton allenava i portieri (Calandra, Porro e Martignon; Scapolo oggi out per un problema fisico). Finale di giornata ancora sul sintetico con partitelle 7 contro 7 con i giocatori rimanenti intorno al campo a fare da “sponde”. Presenti allo stadio il presidente Claudio Benecchi e anche il direttore tecnico Marco Ballotta. Questo il programma dei prossimi giorni: domani allenamento a Varesello (ore 16.30), mercoledì alle 17 amichevole a Bulgarograsso contro il Fenegrò, una delle potenziali favorite – Scapinello, Anzano e il confermato Pizzini i principali colpi grossi dei comaschi – del girone A di Eccellenza, quello in cui è inserito anche il Varese.

CHI ENTRA – Il gruppo biancorosso nel frattempo continua a trasformarsi. Rispetto ai giocatori partiti per il ritiro, ci sono 12 ingressi e 10 uscite. Al momento va comunque ricordato che il “nero su bianco” non c’è con nessuno dei giocatori attualmente in rosa.

Volti nuovi sono il ’99 Jean Aussì, difensore diviso l’anno scorso tra una prima parte di stagione in Inghilterra e la seconda in Spagna a Cadice; dal Teramo il classe ’00 Alessandro Natale e dall’Arluno il classe ’99 Precoius Adebayad, entrambi centrocampisti; in attacco il ’97, ex Porlezza, Roberto Scaramuzza. Insieme a loro ci sono anche degli juniores biancorossi, che non sono stati portati in ritiro in Toscana aggregandosi solo oggi alla prima squadra: i difensori Momo M’Zoughi (’00), Andrea Zecchini (’00) e Daniele Lonardi (’01); i centrocampisti Davide Marcinnò (’00), Luca Chiurato (’00), Luca Manera (’00) e Riccardo Masinari (’00); l’attaccante Gabriele Valerio (’00).

CHI ESCE – Ha preferito liberarsi l’attaccante Lorenzo Liurni, classe ‘94, 26 presenze e 1 gol in serie C, 30 presenze e 10 gol in serie D: il giocatore vuole restare almeno in quarta serie e l’incertezza sul campionato in cui giocherà il Varese lo ha spinto a lasciare il club biancorosso. Fabio Brasile, attaccante ’99, aveva invece già lasciato il ritiro, tornando al “suo” Gela.
In attacco manca anche Augusto Diaz, argentino classe ‘92 che nella prima amichevole del Varese ha messo a segno tre gol; assenti anche gli altri due argentini, il difensore Estefano Mochi (‘92) e il centrocampista Mauro Centani (‘90): i giocatori hanno diverse offerte – il primo in particolare – e la trattativa tra la dirigenza biancorossa e chi assiste i gauchos si è raffreddata.
Rispetto al gruppo partito per la Toscana non fanno parte della rosa nemmeno i difensori
Stephane Mouetoukouenda (‘99) e Matteo Volteggi (‘98), il centrocampista Stefano Mancinelli (’98) e gli attaccanti Joaquin Romea (’93) e Mama Sougou (’95).

I LAVORI ALLO STADIO – I lavori sulla tribuna del Franco Ossola sono momentaneamente in stand-by: diversi seggiolini sono già stati staccati per permettere ai tecnici della Mapei di eseguire i necessari rilievi; per cominciare a posare quelli nuovi bisogna però attendere l’ok dal Comune (che, come noto, è proprietario dello stadio). Dalla società fanno comunque sapere che per la partita di Coppa del 26 agosto (in casa contro il CazzagoBornato) la “nuova” tribuna sarà realtà. Sempre dalla società invece si viene a conoscenza del rinvio alla prossima stagione del discorso seggiolini tra i distinti: il problema sarebbe relativo alla mancanza di copertura, condizione necessaria per l’intervento.

L’ATTUALE ROSA DEL VARESE:
PORTIERI
Antonino Calandra, 1997 – dalla Nuorese
Andrea Porro, 2000 – Varese Juniores
Lorenzo Martignoni, 2000 – Varese Juniores
Andrea Scapolo, 1998 – Varese

DIFENSORI
Matteo Simonetto, 1996 – Varese
Lorenzo Lonardi, 1999 – dalla Sestese ( Proprietà Varese )
Christian Travaglini, 2000 – Varese Juniores
Niccolò Bianchi, 2000 – Varese Juniores
Jean Aussì, 1999 –  dal Cadice
Momo M’Zoughi, 2000 – Varese Juniores
Andrea Zecchini, 2000 – Varese Juniores
Daniele Lonardi, 2001 – Varese Juniores

CENTROCAMPISTI
Francesco Conti, 1999 – dalla Ternana Primavera
Nicolò Bagatti, 1998 – dal Romagna Centro
Alessandro Natale, 2000 –  dal Teramo
Precoius Adebayad, 1999 – dall’Arluno
Davide Marcinnò, 2000 –  Varese Juniores
Luca Chiurato, 2000 – Varese Juniores
Luca Manera, 2000 – Varese Juniores
Riccardo Masinari – Varese Juniores

ATTACCANTI
Lorenzo Lercara, 1996 – Varese
Jacopo Magoga, 2000 – Varese Juniores
Aurelio Mondoni, 1999 – Varese Juniores
Matteo Mauro, 2000 – Varese Juniores
Trystan Bertani, 2000 – Varese Juniores
Danilo Moceri, 2001 – dal Paceco
Boubacare Silla, 2000 – Varese Juniores
Roberto Scaramuzza, 1997 – dal Porlezza
Gabriele Valerio, 2000 – Varese Juniores

Gabriele Gigi Galassi

Un momento della partitella

28 pensieri riguardo “Lavori allo stadio in stand-by, mercoledì test col Fenegrò. Tutte le partenze e gli arrivi in rosa”

  1. Cosa è’ servito fare due settimane di ritiro con dei giocatori per poi cambiarli tutti o quasi…
    Se questa è’ la squadra…. La Promozione ci attende….
    Otto mesi di trattative per passare dalla padella alla Brace????
    Cosa cambia da Basile/Taddeo a Berni e soci???
    Bohhhh
    Molto preoccupante la cosa.
    Spero di essere smentito dal campo a maggio

    Mi piace

  2. Prosegue bellamente una sorta di “silenzio”. Capoluogo di provincia da 900.000 abitanti (600.000 se escludiamo chi gravita attorno a Busto e affini) a galleggiare in Eccellenza… rendetevi conto.

    Mi piace

  3. Io mi sono abbonato subito. Però che amarezza!!! Con la rosa attuale mi viene da piangere. Andare ogni domenica a prendere schiaffi con in campo 11 boccia mi girano i Maroni. Visto che mi alzo tutti i giorni alle 5, 6 giorni su 7.Cmq SEMPRE FORZA VARES

    Mi piace

  4. Ma,nonostante la presentazione faraonica(già vista gli anni scorsi)mi sembra che al momento c’e’ tanta fuffa…
    Anche il settore già vinile offre poco,solo campionati provinciali dove il livello è veramente basso.

    Mi piace

  5. Ma ragazzi hanno appena dichiarato che l’anno prossimo copriranno i distinti …… 🤣🤣 siete proprio pessimisti!

    Comunque la presa in giro continua….
    e Varesesport é complice di questa farsa!
    Mi spiace solo per i poveri ragazzi della juniores che verranno presi di mira dai tifosi.

    Mi piace

  6. Ciao Gabriele, ieri il Lumezzane e’ fallito…penso che ora noi siamo alla quarta posizione prendendo il posto del Lumezzane….giusto oppure mi sbaglio…se confermi abbiamo qualche speranza in più per il ripescaggio…

    Mi piace

    1. Ancora a sperare nel ripescaggio? Basta!!!. Mettiamoci il cuore in pace. Non c’è mai stata la minima speranza e tutta la faccenda è stata usata solamente per far fare qualche abbonamento in più agli allocchi che ci credevano. Siamo in eccellenza e per altro con questa rosa ridicola, faticheremo a rimanerci.

      Mi piace

    2. Ciao Felix! La logica dice di sì: se il Lumezzane esce dalla lista, il Varese deve andare a occupare il posto di chi gli sta sopra tra le retrocesse, quindi salendo al posto del Lume. Al momento dopo i ripescaggi già fatti la graduatoria è questa: Villafranca; Varesina; Agropoli; Lumezzane; Città Sant’Agata; Varese; Busto 81; Rignanese; Castelvetro; Grumellese; Nuorese; Correggese. Quindi potremmo essere quarti. Per la serie C sicuri i ricorsi di Como e Prato.

      Mi piace

  7. Sarei pazzo a fare l’abbonamento per vedere la stessa trama dell’anno scorso dove le abbiamo prese da tutti! Non possiamo materialmente essere ripescati, è inutile menare il torrone. Mi fa impressione il fatto di avere una squadra di ragazzini, il che fa a pugni col restauro dello stadio. Non capisco, sarà che mi sfugge qualcosa ……contenti loro!

    Mi piace

  8. Non sono ancora contenti ..parlano di incertezza della categoria ..ma quand’è che tirano su questa benedetta squadra nel 2020?? Magari sperano che la gente si abbona in massa

    Mi piace

  9. situazione molto difficile, se pensiamo che il campionato di lega pro ( con relativi ripescaggi che a cascata si percuoto anche sulla serie d e sull’eccellenza) non si sa nemmeno quando e se parte, tutto viene di conseguenza, e sicuramente e’ difficile convincere giocatori a fare l’eccellenza piuttosto che la d , soprattutto se non offri contratti ( rimborsi spese) importanti ( parliamoci chiaro, tre anni fa in eccellenza c’erano giocatori che prendevano 4.000 -5.000 euro al mese, cosi’ e’ facile convincere un giocatore a scendere di categoria, tipo Marrazzo, ma poi arrivi a fine anno con il solito buco che ti porta…..dove siamo ora), credo che questa dirigenza non intenda svenarsi, ma spendere quello che ha, che visto cosi’, sembra poco……ma ribadisco, alternative?

    Mi piace

  10. La varesina ha l’obbligo morale di scannarsi a favore del Varese…impensabile loro al posto nostro..è una cosa che non sta ne in cielo ne in terra

    Mi piace

    1. Non stanno ne in cielo ne in terra i 27,5 punti attribuiti al Varese nella graduatoria di ripescaggio . Qualsiasi addetto ai lavori (stampa compresa) sa che trattasi di una cifra farlocca . Stendiamo un velo pietoso please.

      Mi piace

  11. Con la rosa attuale si retrocede in promozione di sicuro. Non mi e’ chiaro se i seggiolini nei distinti non verranno messi per assenza di copertura materiale (tettoia) o di copertura finanziaria.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...