I Mastini sono tornati. Varese, manchi solo tu

Programma triennale, nuovi sponsor, una squadra pronta a lottare ai piani alti della IHL, la serie B di hockey. La stagione inizia domani (e basta una maglia per entrare gratis): pronti?

Bastoni in mano. Caschi in testa. Pattini ai piedi. Si parte. Per tornare al proprio posto, nel cuore dei varesini.
La stagione dei Mastini inizia domani, sabato 15 settembre, con un’amichevole ufficiale: appuntamento al Palalbani alle 18.30, avversario l’HCV Filatoio 2440. Ingresso a 6 euro,  gratuito per chiunque indosserà una maglia ufficiale dei Mastini (di oggi o del passato). 
Tra una settimana – domenica 23 settembre, ore 19.30 – l’esordio in campionato, nella IHL (serie B di hockey), contro il Fiemme. Il giovedì seguente, 27 settembre (ore 20.30), altra sfida in casa: contro il Como. Imperdibile.

Di carne al fuoco ce n’è tanta. A partire dalla squadra (in basso il roster completo), per cui la società ha aumentato il budget: cercando più forza, più velocità, più tecnica. Per essere competitivi, per inseguire un grande obiettivo e un grandissimo sogno: «Puntiamo anzitutto ai playoff – racconta, con umile determinazione, Matteo Cesarini, responsabile della gestione del palaghiaccio e partner del progetto Mastini – E proviamo anche a superare il primo giro». «Sogniamo di rivedere il Palalbani pieno, o almeno la sua parte centrale – prosegue, con orgogliosa speranza, il presidente dei Mastini Matteo Torchio – Significherebbe che la città si sta riaffezionando a questo sport “minore”. E, aggiungo, con un campionato il cui livello si è alzato molto, mi piacerebbe vincere quest’anno o quello prossimo la Coppa Italia».

Sport “minore” l’hockey: vero. Ma non a Varese. Di certo non nel passato e, perché no, anche nel futuro: «Abbiamo preparato un piano triennale, sia dal punto di vista sportivo che societario – prosegue Torchio – Il primo passo è stato far tornare il Mastino, un simbolo della città. Poi abbiamo preparato un business plan, per lavorare come una qualsiasi società non semplicemente sportiva». Diversi sponsor, anche negli ultimi giorni, hanno detto sì: «Ci siamo posti un traguardo suddividendolo in maniera equa – rivela Cesarini – coinvolgendo tante realtà del territorio: di recente “in squadra” con noi sono entrati anche Fantinato Group nella persona di Paolo Fantinato e FastEra OGILink nella persona di Diego Sampaoli: ringrazio loro e tutti gli altri sponsor per il sostegno e la fiducia».

Crescono, i Mastini. E lo fanno anche dal basso. «Quando è nata tre anni fa la cooperativa avevamo 30 ragazzi, oggi siamo a 100 – Torchio snocciola i numeri del settore giovanile – Il nostro obiettivo è arrivare a 120 atleti. Abbiamo 5 categorie: scuola hockey, affidata alla maestra di pattinaggio artistico Denise Fiore, dove insegniamo a pattinare; under 9, il cui responsabile è Frank Odino; under 11 con Davide Bertin; gli under 13 di Nicolò Mazza; gli under 15 con Matteo Malfatti. Andrea Longhi è invece il responsabile di tutto il settore giovanile».

Come anticipato, una prima squadra più forte, completa, ambiziosa. «Abbiamo eliminato le scuse, gli alibi – spiegano Torchio e Cesarini – Se in passato qualche giocatore ci ha espresso perplessità e poi ha scelto altre squadre, quest’anno invece c’è tutto, ci siamo strutturati nel miglior modo possibile per questo. Questo “gira” la responsabilità sulla squadra, che ha un potenziale davvero interessante». Parola dunque a chi li dovrà guidare, coach John Cacciatore: «Siamo più veloci e tecnici, soprattutto in attacco. Da domani cominciamo a farci un’idea del lavoro fatto fin qui». Gli fa eco “lo straniero” della squadra, l’italo-canadese Marco Franchini, pezzo grosso del mercato insieme all’attaccante ex Milano (nelle ultime tre stagioni, 254 punti in 111 partite complessive) Dominic Perna: «Daremo battaglia, sempre: Saremo un osso duro per tutti. Io mi sono integrato subito bene nel gruppo, nelle prime gare capiremo il livello generale».

Allora via, si parte. Siete pronti? I mastini sono tornati.

Gabriele Gigi Galassi

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI:

IL ROSTER (in grassetto i giocatori nuovi):
PORTIERI
Marco Menguzzato
Davide Bertin
Ruggero Masini
Lorenzo Broggi

DIFENSORI
Nicola Barban
Francesco Borghi
Matteo Cesarini
Dario Cortenova
Erik Mazzacane
Mauro Grisi
Edoardo Papalillo
Matteo Bettiati
Daniel Belloni

ATTACCANTI
Tommaso Teruggia
Salvatore Sorrenti
Marco Franchini
Andrea Vanetti
Edoardo Raimondi
Daniele Odoni
Marco Andreoni
Riccardo Privitera
Michael Mazzacane
Daniele Di Vincenzo
Dominic Perna
Benedetto Pirro
Marco Rizzo
Enrico Malacarne
Pietro Borghi
Coach: John Cacciatore

I PROSSIMI APPUNTAMENTI:
– domani, sabato 15 settembre ore 18.30 al Palalbani di Varese: amichevole contro HCV Filatoio 2440. Ingresso 6 euro, gratis chi indossa una maglia dei Mastini.
– domenica 23 settembre ore 19.30 al Palalbani di Varese: prima di campionato contro il Fiemme.
– giovedì 27 settembre, ore 20.30 al Palalbani di Varese: derby contro il Como.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI:
I biglietti per le singole partite costano 8 euro, ridotto 6 euro.
Gli abbonamenti valgono per le 9 partite di Regular Season Fase 1. Si possono sottoscrivere al Palalbani o sul sito Live Ticket.
– Intero a 59 euro o a 99 euro con maglia ufficiale.
– Ridotto (per donne e ragazzi dai 10 ai 16 anni) a 45 euro o 85 con maglia ufficiale.
Una volta pagata la quota direttamente online, sarà emessa una ricevuta da stampare che dà diritto a ricevere la tessera con il QR CODE per la scansione all’ingresso. L’abbonamento sarà poi ritirabile presso la biglietteria del palaghiaccio in occasione della prima partita di campionato, presentando la ricevuta di pagamento. L’abbonamento è sottoscrivibile, inoltre, presso le casse del Palalbani anche sabato 15 settembre, giorno dell’amichevole pre-season tra Mastini e HCV Filatoio 2440.

Mastini

2 pensieri riguardo “I Mastini sono tornati. Varese, manchi solo tu”

    1. L’obiettivo è proprio questo! Riportare la gente al palaghiaccio! Se ciascuno di quei 100-200 portasse anche solo una volta un amico, un’amica, un cugino o uno zio…in 3 partite il palazzetto si riempirebbe ulteriormente. Bisogna crederci tutti insieme!!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...