Domani l’esordio al Franco Ossola. Domenicali carico: «Cresciamo ancora»

Il tecnico biancorosso chiede un ulteriore passo avanti ai suoi dopo la vittoria di Besozzo: domani, alle 15.30, arriva il Città di Vigevano

Colpo domenica a Besozzo (vittoria 3-1, + 3 punti), colpaccio in Corte Federale (vittoria nel ricorso per la penalizzazione, + 2 punti), ora non ci si può fermare. Domani, domenica 16 settembre, al Franco Ossola (ore 15.30), il Varese fa il suo esordio in casa, contro il Città di Vigevano, con una voglia matta di chiudere alla grande una settimana ricca di soddisfazioni. Con “soli” due punti di penalità i biancorossi sono infatti già in attivo (+1) e pronti a sfidare i lomellini, che nella prima giornata hanno costretto sull’1-1 il Busto 81.

GLI INDISPONIBILI
Mister Domenicali (a fondo articolo la conferenza stampa di presentazione della partita) deve fare ancora a meno del difensore Balzo, che non è ancora riuscito a lasciarsi alle spalle l’infortunio muscolare che fin qui non gli ha permesso di scendere in campo; in infermeria anche il portiere Calandra e il mediano Marinali, al loro posto pronti Scapolo e Conti. Indisponibili, ma per ragioni diverse, Piquetì, Etchegoyen e Improvola: il transfer dei primi due è arrivato, il Varese ha fatto partire subito tutto ma la registrazione si è poi impaludata a Roma e bisognerà così aspettare settimana prossima; per Improvola invece la mancanza di un documento ha ritardato la richiesta di transfer, che partirà a inizio settimana. Partirà ancora dalla panchina bomber Vegnaduzzo: la sua condizione cresce ma non è ancora ottimale.

GLI ABBONAMENTI
La società ha comunicato il dato di 670 tessere sottoscritte: per chi non avesse ancora in mano l’abbonamento, basta presentarsi ai cancelli con la ricevuta d’acquisto. Abbonamenti in vendita anche domani ai botteghini dello stadio dalle 9 alle 12. La speranza è di vedere più persone possibile al Franco Ossola per l’esordio in casa, magari anche spinti dall’evento che si terrà dietro ai distinti al fischio finale, quando i ragazzi della Curva Nord festeggeranno i 20 anni dalla nascita del gruppo Blood Honour.

Gg

LA FORMAZIONE
VARESE (4-2-3-1): Scapolo; Lonardi, Simonetto, Travaglini, Bianchi; Conti, Gestra; Camarà, Lercara, Scaramuzza; Buba Silla. A disposizione: Porro, M’Zoughi, Mauro, Magoga, Mondoni, Moceri, Vegnaduzzo. All. Domenicali.

IL PROGRAMMA
Varese-Città di Vigevano, Busto 81-Varesina, Legnano-Fenegrò, Castellanzese-Union Villa Cassano, Alcione-Ferrera Erbognone, Ardor Lazzate-Castanese, Mariano-Verbano, Sestese-Accademia Pavese.

LA CLASSIFICA
Legnano, Alcione, Accademia Pavese, Union Villa Cassano e Sestese punti 3.
Varese, Busto 81 e Città di Vigevano 1.
Varesina *, Castellanzese *, Fenegrò, Ardor Lazzate, Mariano, Ferrera Erbognone, Castanese, Verbano 0.
* una partita in meno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...