Domani l’esordio al Franco Ossola. Domenicali carico: «Cresciamo ancora»

Il tecnico biancorosso chiede un ulteriore passo avanti ai suoi dopo la vittoria di Besozzo: domani, alle 15.30, arriva il Città di Vigevano Continua a leggere “Domani l’esordio al Franco Ossola. Domenicali carico: «Cresciamo ancora»”

Settimana prossima abbonamenti anche allo stadio

Desiderio esaudito. I tifosi del Varese avevano chiesto la possibilità di sottoscrivere gli abbonamenti allo stadio, punto strategico per chi arriva dal nord della provincia e, in generale, più comodo rispetto alla sede di via Mercantini, e la società ha accolto la richiesta.
Questi gli orari di settimana prossima per sottoscrivere gli abbonamenti al Franco Ossola: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18; domenica, giorno dell’esordio in casa, dalle 9 alle 12.

L’abbonamento si può sottoscrivere anche sul circuito CiaoTickets ( www.ciaotickets.com ) oppure nei negozi convenzionati Ciaotickets (a Varese, la Varese dischi di Galleria Manzoni).

Ricordiamo di seguito i prezzi recentemente – e doverosamente – abbassati dalla società:
TRIBUNISSIMA 300€
TRIBUNA CENTRALE 190€ (ridotto 150€)
TRIBUNA LATERALE 150€ (ridotto 110€)
DISTINTI 70€ (ridotto 56€)
CURVA 35€ (ridotto 28€)

Gg

Ok, il prezzo è giusto: il Varese si ravvede e abbatte il costo degli abbonamenti. Pari a Gavirate, cercasi bomber (ma non solo)

La notizia buona riguarda i prezzi degli abbonamenti, praticamente dimezzati, e la decisione della società è buona anche perché dimostra la capacità di ravvedersi e di ascoltare il polso della piazza e un pochino anche le critiche (costruttive) mosse in primis dall’anticonf@rmista, o almeno così ci piace pensare. Continua a leggere “Ok, il prezzo è giusto: il Varese si ravvede e abbatte il costo degli abbonamenti. Pari a Gavirate, cercasi bomber (ma non solo)”

Contano i tifosi, non i seggiolini: abbassate quegli abbonamenti

Campagna abbonamenti “Calcio Varese”: 300€ in tribuna laterale (170€ più dell’anno scorso) e 380€ in centrale (130€ più dell’anno scorso)… per questi seggiolini qua?

#1: sui social rispondete che i vecchi seggiolini sono scomodi (ammesso, ma non concesso: secondo noi sono più scomodi questi nuovi) e distrutti: ma se sono distrutti, perché li volete portare nel settore distinti?

#2: alla fine, come da attese, siamo in Eccellenza. Vi siete accorti che in casa si giocano 4 partite in meno che in serie D?

#3: avete visto gli abbonamenti della Pro Patria (tribuna centrale: 330€, ridotto 210€; tribuna laterale: 200€, ridotto 130€) che giocherà due categorie più su e tra i professionisti?

#4: Ai tifosi del Varese non interessa il seggiolino con lo schienale, né l’area vip: vogliono solo tifare i biancorossi, scendere in campo con loro urlando, fischiando e battendo le mani dagli spalti per spaventare e battere gli avversari. Non pensano agli orti botanici per i loro ragazzi, ma ad osservatori capaci di scovare il talento e ad allenatori che li facciano crescere. Non credono nell’internazionalizzazione del brand, amano semplicemente una maglia che rappresenta storia, territorio, fede.

#5: Presidente (proprietario, amministratore delegato) Benecchi, non è troppo tardi: sulla campagna abbonamenti faccia marcia indietro. Non sarebbe la prima volta (non ci dovevate dire gli sponsor e i soci al primo di luglio? Non dovevate passare le quote alla holding – o società o chissà diavolo cos’altro – «settimana prossima»? Non avevate promesso di non cambiare una «denominazione storica» come Varese Calcio che invece è diventato – solo per voi – Calcio Varese?), ma sarebbe la più importante. Possiamo – a fatica – accettare di avere un solo giocatore all’11 di agosto. Ma il Franco Ossola vuoto, bello senz’anima, quello proprio no.

Gabriele Gigi Galassi

Il Varese cambia nome e lancia gli abbonamenti: tribuna a prezzi altissimi, riaperta la Curva Nord

Riepiloghiamo subito i prezzi per comodità di voi lettori, poi vi riproponiamo l’intera conferenza stampa come l’abbiamo pubblicata in diretta.
Attendiamo anche i vostri commenti – qui sul blog o sulla nostra pagina Facebook – sui prezzi: per noi, soprattutto quelli della tribuna, sono assurdi.

I PREZZI (il “ridotto” vale per over 65, donne e ragazzi dai 12 ai 18 anni. Gratis ragazzi fino ai 12 anni e ragazzi dai 12 ai 18 anni che indossano un gadget acquistato del Varese 2018/2019).
TRIBUNISSIMA: abbonamento 400 €; singola partita: 30€. No ridotto.
TRIBUNA CENTRALE: abbonamento 380 €; singola partita: 28€. No ridotto.
TRIBUNA LATERALE: abbonamento 300 €; singola partita: 28€. Ridotto: abbonamento 250 €; singola partita 20 €.
DISTINTI: abbonamento 100 €; singola partita: 10 €. Ridotto: abbonamento 80€; singola partita: 8€.
CURVA NORD: abbonamento 50 €; singola partita: 5€. Ridotto: abbonamento 40€; singola partita: 4€. Continua a leggere “Il Varese cambia nome e lancia gli abbonamenti: tribuna a prezzi altissimi, riaperta la Curva Nord”