Cara Varesina, ricordati che è tutto scritto

Mentre a Varese il sindaco Galimberti (giustamente) chiama una rappresentanza della tifoseria a presenziare all’incontro di martedì in Comune con Fabrizio Berni, domani la società della famiglia Di Caro si gioca la salvezza a Casale. Noi ci saremo, e tiferemo Varesina

Continua a leggere “Cara Varesina, ricordati che è tutto scritto”

IL VARESE RETROCEDE IN ECCELLENZA

FINALE DI GARA – Enorme nervosismo sugli spalti e in campo. Il direttore sportivo Merlin perde le staffe e scambia parole di fuoco con un tifoso in tribuna (in conferenza stampa si capirà meglio il perché: qui l’articolo). Nel frattempo alcun giocatori accompagnati dal “presidente” Paolo Maccecchini sono tenuti a colloquio dalla Curva: lo scambio di opinioni finisce con un applauso all’indirizzo del Macce. Prosegue intanto la festa dell’Oltrepovoghera, che si è salvato. Lercara, cresciuto con la maglia biancorossa addosso, esce in lacrime dal campo.

Il Varese retrocede in Eccellenza. Continua a leggere “IL VARESE RETROCEDE IN ECCELLENZA”

«Da Pescara a Voghera per il Varese. Perché questa squadra è una splendida follia»

Federica Rogato in auto dall’Abruzzo alla finale salvezza: «Ai biancorossi tutto può succedere, sempre. Questi ragazzi sono arrivati fin qui e non me lo sarei mai aspettato. Tre nomi? Bizzi, Ferri, Palazzolo»

Ci sono i processi e le polemiche, e ci sono le cose vere. Seicentocinquanta chilometri dalla sua abitazione al Franco Ossola, grandine dopo Forlì, tutto per esserci oggi a Voghera in mezzo ai tifosi del Varese. Perché dieci mesi in biancorosso per qualcuno potrebbero essere pochi, ma per Federica Rogato sono indimenticabili. È il Varese: restano dentro le persone, le cose estreme, le difficoltà. Continua a leggere “«Da Pescara a Voghera per il Varese. Perché questa squadra è una splendida follia»”

ADESSO CONTA SOLO SALVARE IL VARESE

Anche l’ultimo allenamento è stato fatto e più di così non si può fare. Manca solo l’atto decisivo. Una partita singola, una sfida secca, che deciderà una stagione intera. E che può scrivere – in un senso o nell’altro – la storia del Varese. Continua a leggere “ADESSO CONTA SOLO SALVARE IL VARESE”

Finale playout, prezzi biglietti e trasferta

Ecco tutte le informazioni per la trasferta di domenica 13 a Voghera, dove il Varese giocherà la finale per la salvezza (con l’obbligo di vincere entro i supplementari) contro l’Oltrepovoghera, con fischio d’inizio alle 16.

I biglietti si comprano solo ai botteghini (apertura ore 15) dello stadio Parisi di via Facchinetti 4 a Voghera. Questi i prezzi:
tribuna centrale 15 euro;
tribuna laterale ospiti 10 euro;
gradinata settore ospiti 5 euro.

Il club Passione Biancorossa organizza come sempre il pullman per raggiungere la partita. Ritrovo allo stadio alle ore 13 e partenza. I prezzi: 20 per i soci, 25 per i non soci. Per informazioni e prenotazioni Antonella (3382584390) e Isacco (3483584201).

FLASH: Clamoroso, anticipata a domenica la finale playout

La finale che deciderà chi retrocederà in Eccellenza tra Oltrepovoghera e Varese è stata anticipata di una settimana: si gioca questa domenica, 13 maggio, alle 16 allo stadio Parisi. La richiesta della società pavese è stata accolta dal club biancorosso. Ricordiamo che il Varese, per salvarsi, deve vincere entro i supplementari: il pareggio premierebbe infatti i padroni di casa dell’Oltrepovoghera che hanno chiuso la stagione regolare più in alto in classifica.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Berni a tifosi, squadra e staff: «Diamo tutto e vediamo cosa succede. Forza Varese»

Dopo avere assistito sotto l’acqua all’allenamento di giovedì scorso a Masnago e aver firmato con Paolo Basile un impegno irrevocabile d’acquisto che – se l’accordo con i creditori andrà in porto – entro il 15 maggio porterà il  Varese Calcio nelle mani della holding che rappresenta, Fabrizio Berni manda un messaggio a squadra, allenatore, staff e tifosi in vista della finale (che potrebbe non essere l’ultima) contro la Varesina di domani al Comunale di Venegono. Con inconfondibile accento emiliano usa parole semplici e dirette: «Quello che per ora posso dire, e lo dico con tutto il cuore, è che indipendentemente da come andrà la partita di domani l’importante sarà aver dato tutto. Tifosi, squadra e staff, tutti. Forza Varese». Continua a leggere “Berni a tifosi, squadra e staff: «Diamo tutto e vediamo cosa succede. Forza Varese»”